Punto informatico Network

20080829220851

Ancora ritardi per Firefox 3.1

19/03/2009
- A cura di
Software Applicativo - Ennesimo ritardo per Shiretoko. Gran parte della colpa è imputabile al nuovo motore Javascript, il cui sviluppo sta richiedendo più tempo del previsto. UPDATE: ritardi confermati, si scivola ora alla seconda metà dell'anno.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

firefox (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 175 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Quello che si preannunciava come un mero aggiornamento di Firefox 3.0, è diventata adesso una major-release a tutti gli effetti. Le numerose nuove funzioni e correzioni introdotte da questa versione hanno portato però ad una dilatazione dei tempi di sviluppo e di testing.

Stando a quanto dichiarato da Chris Blizzard, evangelist Mozilla, il rilascio ufficiale della versione stabile di Firefox 3.1, ora divenuto 3.5, è previsto non prima di due-tre mesi, presumibilmente a Giugno.

Come sospettavamo, Firefox 3.1 non vedrà la luce prima della seconda metà del 2009. La causa, come già esplicitato, è una necessità di testing. Gli sviluppatori affermano che preferiscono la qualità alla velocità, e parlano di una quarta versione beta che sarà disponibile circa 6 settimane dopo il rilascio della terza.

Mike Beltzner, colui a cui è toccato il privilegio di annunciare per ben tre volte il ritardo di Shiretoko, nome in codice di Firefox 3.1, ha ammesso di non essere in grado di garantire la disponibilità della nuova versione del browser in questo primo trimestre dell'anno.

Secondo la roadmap iniziale infatti, Shiretoko avrebbe dovuto vedere la luce verso la fine dell'anno passato, e in esso sarebbero state semplicemente incluse funzionalità che, per mancanza di tempo, non erano state inserite nella precedente versione, o che invece non erano del tutto mature.

Il punto forte della release è il nuovo motore Javascript, TraceMonkey, ed è lui il principale responsabile dei numerosi ritardi di Shiretoko. Le promesse sono interessanti, ma i tempi di sviluppo e messa a punto si stanno allungando sempre di più.

Alcuni sviluppatori del browser propongono addirittura la cancellazione del nuovo motore di scripting dall'attuale linea di sviluppo, sostenendo che senza di esso, Firefox 3.1 sarebbe stato sicuramente pronto già questo mese, o al massimo il prossimo. "Dovremmo avere un limite di tempo da dedicare a TraceMonkey", sostiene David Baron.

Altri pensano invece che, non essendo TraceMonkey la principale innovazione di Shiretoko, potrebbe essere tranquillamente implementata in una futura release, o eventualmente inclusa in questa, ma dando all'utente la possibilità di scegliere se utilizzarla o meno.

E mentre i fan del Panda Rosso attendono impazienti la terza versione beta, Microsoft rende disponibile la prima Release Candidate di Internet Explorer 8, segno che ormai il browser è pronto, e sarà rilasciato a breve.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.46 sec.
    •  | Utenti conn.: 89
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.27