Punto informatico Network

20090105163219_855160323_20090105163114_1503395790_WLM_logo-ic.png

Windows Live Messenger 2010 sfugge su Internet

24/03/2010
- A cura di
Zane.
Internet - La nuova versione dello spara-messaggini più amato dal grande pubblico non è ancora competa, ma una build preliminare è apparsa su alcuni siti specializzati. Per utilizzarla, è sufficiente scaricare ed applicare la patch.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4.5 calcolato su 28 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

La nuova versione del pacchetto Windows Live, nota con il nome "Wave 4", è attualmente ancora in fase di sviluppo. Ciò nonostante, una build preliminare è sfuggita su Internet e consente agli utenti più curiosi di dare un'occhiata alle prossime incarnazioni dei popolari software che compongono la suite.

In particolare, troviamo le versioni "2010" di:

  • Windows Live Family Safety
  • Windows Live Mail
  • Windows Live Messenger
  • Windows Live Movie Maker
  • Windows Live Photo Gallery
  • Windows Live Sync
  • Windows Live Writer

MLIShot_1.jpg

Windows Live Messenger 2010

Fra tutti i programmi disponibili, è probabilmente Windows Live Messenger 2010 quello che maggiormente incuriosisce gli utenti

MLIShot_5.jpg

Fra le novità più significative rispetto all'attuale edizione 2009, spiccano due caratteristiche.

La principale è indubbialmente la nuova impostazione grafica che unisce l'elenco dei contatti ad una schermata riassuntiva capace di mostrare tutte le novità proposte dai contatti

MLIShot_4.jpg

L'idea è di realizzare una sorta di "live feed" simile a quello che caratterizza Facebook. Le funzionalità per collegare il proprio account proprio al social network per eccellenza, visualizzando così le novità direttamente all'interno di Windows Live Messenger, sono presenti ma non ancora pienamente funzionanti.

La nuova impostazione non è comunque obbligatoria: grazie ad un apposito pulsante è possibile ripristinare facilmente la modalità "compatta", con la sola lista dei contatti.

L'altra novità degna di nota è l'impiego della suddivisione in tab per le finestre di gestione dei messaggi: una caratteristica sicuramente attesissima da chi chiacchiera con molti amici contemporaneamente

MLIShot_6.jpg

Il programma appare pienamente compatibile con Windows 7. Oltre a mostrare una Jumplist personalizzata, si nota anche il perfetto supporto alla creazione della anteprime: ogni scheda è visualizzata in maniera indipendente, ed è anche possibile regolare "al volo" lo stato (In linea, non al computer, occupato e invisibile) direttamente dalla schermata di preview stessa

MLIShot_7.jpg

Parzialmente rinnovato anche il set di emoticon, anche se il design scarsamente curato fa sospettare che si tratti solamente di un'idea in divenire.

Sono state ottimizzate anche le funzionalità multimediali: inviando ai contatti una foto o un filmato presente su YouTube infatti, il programma mostra il contenuto direttamente in linea

MLIShot_8.jpg

L'impiego della nuova funzione legata ai video è però disponibile solamente se entrambe le parti stanno utilizzando Windows Live Messenger 2010.

La versione trafugata è quella in lingua inglese. La localizzazione in italiano arriverà probabilmente solo al momento della disponibilità ufficiale. Al momento non sono ancora disponibili date indicative, ma è presumibile aspettarsi che la nuova suite sia completata attorno al prossimo autunno.

Scaricare Windows Live Messenger 2010

Gli interessati possono scaricare Windows Live Messenger 2010 dal questo indirizzo. Subito dopo aver installato la suite, è però necessario utilizzare anche un'apposita patch, scaricabile da qui: in caso contrario, il server di log-in rifiuterà la connessione.

Entrambi i file sono stati pubblicati dal sito italiano windowsette.com.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.36 sec.
    •  | Utenti conn.: 111
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.22