Punto informatico Network

Canali
103549417920081208111728_13119.jpg

Photoshop: applicare tatuaggi col filtro Displace/Muovi

18/12/2008
- A cura di
Software Applicativo - Impariamo ad utilizzare il filtro Dispalce/Muovi per applicare finti tatuaggi.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

filtro (8) , photoshop (3) , grafica (1) , fotoritocco (1) , immagine (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 407 voti
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.

Con questo tutorial impareremo ad applicare in modo rapido e realistico qualsiasi tipo di tatuaggio.

Utilizzeremo il filtro Muovi (o Displace nella versione inglese), poco conosciuto e piuttosto ostico, poiché si presenta con un interfaccia un po' spartana, senza troppe indicazioni, ma solo alcuni valori da inserire.

Prepariamo il filtro Muovi/Displace

Per prima cosa apriamo in Photoshop la fotografia del soggetto sul quale vogliamo applicare il tatuaggio.

1) Selezioniamo tutto (Ctrl+A o Mela+A) e copiamo (Ctrl+C o Mela+C) ;

2) Sposiamoci nella scheda Canali e creiamo un nuovo canale sul quale incolleremo (Ctrl+V o Mela+V) ciò che abbiamo appena copiato.

3) Facciamo click dx col mouse sul nuovo canale e duplichiamolo. Si aprirà una finestra dove indicheremo Nuovo documento col nome Mappa.

Preparavi-1.jpg

5) Al nuovo documento applichiamo una lieve regolazione curve a forma di "S", da Immagine > Regolazioni > Curve.

6) Applichiamo Controllo sfocatura da Filtri > Sfocatura > Controllo sfocatura, con un raggio di pixel pari a quanto basta affinché vengano eliminati i dettagli e rimangano solamente le variazioni di grigio (in questo caso 10 px)

Infine salviamo il lavoro come progetto di Photoshop (.psd), col nome "Mappa".

Curve-controllosfocatura.jpg

Semplificando al massimo il funzionamento del filtro displace, possiamo dire che abbiamo creato una mappa di spostamento per il livello al quale andremo ad applicare il filtro.

Prepariamo il tatuaggio

Generalmente i tatuaggi che si trovano su Internet sono già pronti per essere utilizzati, perché sono disegnati nero ( #000000) su bianco ( #ffffff), ma se non fosse così vediamo di seguito come sistemarli.

In questo caso ho creato un tatuaggio nero su sfondo bianco "sporco" (un po' grigio).

Con una semplice regolazione livelli ho eliminato le tonalità grigie lasciando solo quelle estreme (nero e bianco). Basta spostare il marcatore destro verso sinistra, fino a superare l'intervallo di tonalità grigie.

Tattoo.jpg

Nel caso in cui il tatuaggio che vogliamo applicare fosse bianco (quindi con sfondo nero sbiadito), basta fare la stessa operazione, ma spostando il marcatore sinistro verso destra.

Per il tatuaggio a colori invece è più complicato, perché in questo caso dovremo scontornarlo.

Prepariamo la griglia di misurazione

Questo passo non è fondamentale ai fini del filtro, ma è un metodo che utilizzo per applicarlo meglio e come verifica.

Consiste nel creare un griglia che disegnerà lo spostamento applicato dal filtro al livello.

Per prima cosa dobbiamo prepararci un pattern per disegnare la griglia con un semplice click:

Creiamo un nuovo documento con sfondo bianco di dimensioni 100x100 px;

1) Facciamo click col pulsante dx del mouse sul livello Sfondo e selezioniamo Opzioni di fusione;

2) Applichiamo una traccia interna di dimensione 10 px e colore nero ( #000000) ;

3) Diminuiamo il riempimento a 0%;

4) Salviamo il nuovo pattern da Modifica > Definisci pattern, lo chiameremo Griglia.

Pattern.jpg

Adesso siamo pronti per passare alla parte più divertente: vediamo come utilizzare gli strumenti appena creati ed applichiamo il tatuaggio...

Pagina successiva
Applichiamo il tatuaggio

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.4 sec.
    •  | Utenti conn.: 102
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.28