Punto informatico Network
Canali
20080829205551

MegaTest degli Antivirus 2008

15/09/2008
- A cura di
Sicurezza - Quale antivirus scegliere? Come ogni autunno, MegaLab.it mette sotto la lente d'ingrandimento i prodotti di sicurezza più diffusi. Ecco i risultati delle nostre prove.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

antivirus (3) , virus (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 957 voti

Download.gif.png

Norton

L'installazione è piuttosto lunga e non si capisce a che punto ci si trova, c'è solo una barra gialla che scorre e le scritte che cambiano.

Crazy100.jpg

Dispone di protezione antivirus, antispyware e firewall, verifica anche alcuni settaggi di Internet Explorer e certe configurazioni di Windows, come gli aggiornamenti automatici e segnala se non sono impostate correttamente.

Crazy101.jpg

Piuttosto poco chiaro quando trova un problema, si fatica a capire quali file sono infetti e vuole un riavvio per ogni virus trovato attivo in memoria.

Crazy102.jpg

Solo tre processi attivi con pochissima RAM consumata a riposo

Crazy103.jpg

Salgono a 4 programmi durante la scansione e la RAM usata si alza di parecchio, non esagerato il consumo della CPU, Norton non è più pesante come una volta quando si esegue una scansione.

Crazy104.jpg

Molto basso il numero di virus trovati e anche quello dei problemi risolti

Crazy105.jpg

Spiegazioni assolutamente scarse, bisogna cliccare su ogni nome di file per capire dove si trova il virus, rileva problemi con una serie di file non supportati che sono degli archivi autoestraenti infetti e alcuni file Cab.

Crazy106.jpg

Rifaccio una scansione parziale del disco e trovo 310 problemi che non è proprio in grado di rimuovere sempre in questi file non supportati.

Crazy107.jpg

Scarso nel controllo in tempo reale, estraendo i file dagli archivi non si è accorto di niente, solo dopo averli scansionati ha rimosso qualcosa.

Non moltissimi i tipi di virus rimasti, l'alto numeri di oggetti infetti si spiega con gli archivi autoestraenti infetti da molti virus che risultavano come file non supportati a Norton.

Crazy108.jpg

Con il bagle più vecchio, anche se non riconosce il virus, non si attiva tutta l'infezione, l'antivirus non scompare del tutto ma viene pesantemente danneggiato.

Sono spariti tutti i log delle scansioni e delle varie attività fatte da Norton

Crazy109.jpg

Anche lo scan è compromesso

Crazy110.jpg

Per un antivirus rinomato e a pagamento una ben misera prova, totalmente negativa.


 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2020 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.3 sec.
    •  | Utenti conn.: 62
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 48
    •  | Tempo totale query: 0.11