Punto informatico Network

Canali
CD, DVD, supporto, disco, software, audio, audio CD, musica

Un check-up per CD e DVD graffiati

02/06/2008
- A cura di
Tecniche Avanzate - Con Nero CD-DVD Speed è possibile verificare se i dati contenuti nei nostri supporti sono stati compromessi da graffi o urti.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

dvd (1) , cd (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 536 voti

Spesso può capitare di rovinare un CD/DVD con graffi e urti. In questo articolo vedremo come eseguire un check-up dei nostri dischi utilizzando Nero CD-DVD Speed, l'apposita utility presente nella suite di masterizzazione Nero, in modo da prevenire al meglio spiacevoli perdite di dati.

Nero CD-DVD Speed

Nero CD-DVD Speed esegue una scansione del nostro disco per cercare settori danneggiati o irrimediabilmente compromessi, e ci mostra in tempo reale un grafico sullo stato di salute del supporto. Inoltre, al termine del test, ci elenca tutti i file presenti nel nostro CD-DVD, segnalandoci il loro stato.

Per chi non avesse installato Nero Burning ROM, è possibile scaricare la singola utility da questo sito.

Avviamo Nero Start Smart, clicchiamo su Strumenti e infine su Nero CD-DVD Speed.

Nella finestra che ci appare, selezioniamo dal menu a tendina in alto la nostra periferica (nel caso ne avessimo più di una).

A questo punto, inseriamo il CD o DVD nel lettore e portiamoci nella scheda ScanDisc.

Per avviare la scansione e controllare se i nostri dati sono leggibili, premiamo il pulsante Inizio.

Ecco come si presenta la schermata di scansione:

Mli_graffi.png

Al centro della finestra troviamo lo schema dei settori del nostro disco.

  • I quadratini verdi sono le parti del CD-DVD prive di errori.
  • Le sezioni rovinate ma ancora leggibili sono rappresentate dai quadratini gialli.
  • I settori illeggibili ed estremamente compromessi, infine, sono raffigurati con i quadratini rossi.

Nella colonna di sinistra possiamo leggere le informazioni riguardanti la scansione, come la percentuale di avanzamento o la velocità di lettura. In questa sezione, inoltre, possiamo conoscere le percentuali dei settori in buono stato, di quelli danneggiati o di quelli del tutto rovinati.

Alla fine della scansione, in basso, sono elencati i file presenti sul supporto rimovibile, colorati secondo la legenda del programma. Pertanto, i nomi in verde indicheranno che il file relativo è in buono stato; quelli gialli che il settore del disco è danneggiato, ma il file è ancora leggibile; quelli colorati di rosso, infine, che il lettore non è più in grado di leggere il file.

Potete tentare di recuperare file dal vostro supporto, ma temo proprio che con i file più compromessi ci sia poco da fare. Per questo, tengo a sottolineare che usare questo tipo di software aiuta a prevenire spiacevoli perdite di dati; pertanto, consiglio di utilizzarli su quei CD-DVD che contengono dati importanti almeno una volta al mese.

Attendibilità

Dalla prova svolta, posso dire che Nero CD-DVD Speed è un ottimo software. Ha correttamente individuato i file situati in settori del disco ormai diventati illeggibili, che effettivamente non riuscivo più ad aprire (alcune tracce audio che il classico stereo non leggeva più).

Pagine
  1. Un check-up per CD e DVD graffiati
  2. CdCheck

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.45 sec.
    •  | Utenti conn.: 102
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.3