Punto informatico Network

Canali
20080829223115

Motorola V3xx

27/08/2007
- A cura di
Telefonia & Palmari - L'ultima evoluzione della mitica serie RAZR di Motorola porta in dotazione la connessione HSDPA e videochiamata.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

motorola (1) , motorola v3xx (1) , v3xx (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 390 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Ormai sono passati quasi 3 anni dal'uscita del primo RAZR V3, ma la sua linea ancora oggi miete successi in scala mondiale.

La famiglia RAZR infatti, è la linea di cellulari più venduta al mondo, forse addirittura la più venduta della storia.

Moto_V3xx.jpg

Diventata inizialmente un must per vip e modaioli, in considerazione del prezzo esagerato, ora la linea V3 è economicamente alla portata di tutti, e i prezzi di lancio della prima serie (ricordiamo cifre superiori ai 400€ e 500$ in USA) sembrano davvero incredibili, visto che oggi il modello "base" costa poco più di 100€.

Razr_Family.jpg

In seguito, il modello base era cresciuto, ed era diventato V3i, di cui ricorderete la versione limitata griffata Dolce & Gabbana, riconoscibile per via della sua scocca dorata.

Il V3i, sorta di riedizione con alcune migliorie tecniche, fu poi seguito dalle versioni r, t, m, c e im, prodotti venduti solamente all'estero, principalmente in USA e Gran Bretagna e provvisti di iTunes Mobile, già in dotazione del ROKR.

L'evoluzione più sfortunata della serie fu il V3x, la prima versione UMTS, venduta in Italia da Tim e 3, che in comune con il resto della linea non aveva praticamente nulla, se non parte del nome.

Il cockpit più spesso e il design tozzo e pesante lo resero poco appetibile alla clientela, nonostante le numerose offerte e la fotocamera da 2.0 Mpixel.

Il flop del V3x ha quindi spinto Motorola a sfruttare i residui del successo della linea RAZR, trasformando il V3 in un cellulare UMTS di ultima generazione. Si ritornava così al design tradizionale, offrendo però alla clientela il massimo dei servizi.

Il V3xx, infatti, è dotato della tecnologia HSDPA (High Speed Downlink Packet Access), che consente velocità in download pari a 3.6 Mbit/s, quasi il doppio del tradizionale UMTS (2 Mbit/s).

Pagina successiva
Le specifiche tecniche

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.42 sec.
    •  | Utenti conn.: 75
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.23