Punto informatico Network

Canali
20080829222424

Usare il proprio PC come server web

15/01/2007
- A cura di
ICE.
Tecniche Avanzate - Una piccola, chiara e breve guida su come configurare il proprio PC (in questo caso utilizzando il S.O. Microsoft Windows XP), in modo da usarlo come web server.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

server (2) , web (1) , pc (1) , server web (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 329 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Supponendo che abbiate bisogno di un server FTP, un server WEB, e MySQL, l'ideale sarebbe installare XAMPP, un'applicazione che integra un server FTP, MySQL e Apache, il WEB server.

Qui l'installer da scaricare:

http://prdownloads.sourceforge.net/xampp/xampp-win32-1.5.5-installer.exe? download.

Dopo averlo scaricato, eseguite l'installer e seguite passo passo le seguenti istruzioni:

  • Selezionate la lingua che più desiderate
  • Scegliete la cartella dove installare XAMPP
  • Spuntate tutte le CheckBox (potete anche non farlo, ma dovrete avviare il server manualmente ad ogni riavvio), e premete Install
.

Adesso passiamo alla configurazione: prima di tutto, avviate XAMPP Control Panel e fate in modo che Apache, MySQL e FileZilla siano in esecuzione.

Cliccate su Admin (accanto ad Apache), quindi correggete i punti deboli (falle) del server, in modo da non permettere a malintenzionati di abusarne.

Portatevi sotto Stato, e, se risulta tutto attivo ad eccezione di Server SMPT è possibile proseguire; in caso contrario, ripetete tutta la procedura.

Portatevi sotto Sicurezza:

"Queste pagine sono acccessibili da chiunque in rete" significa che chiunque potrà accedere e vedere il vostro sito web. È normale che dica "Insicuro": io non me ne preoccuperei.

"L'utente admin di MySQL non ha una password" significa che chiunque potrà fare tutto ciò che desidera con i vostri DB: gravissimo!

È quindi necessario impostare una password:

Aprite phpMyAdmin (di solito http://localhost/phpMyAdmin/) ed portatevi sotto Privilegi; accanto a root cliccate su Modifica Privilegi. Quindi andate sotto Cambia password e impostate una nuova password.

Modifichiamo C:/Programmi/xampp/phpMyAdmin/config.inc.php per permettere a phpMyAdmin di connettersi a MySQL. In questo modo, l'accesso a phpMyAdmin da parte di estranei verrà negato:

  • Alla linea 68, attribuite alla variabile $cfg['Servers'][$i]['auth_type'] il valore http
  • Alla linea 70, date alla variabile $cfg['Servers'][$i]['password'] un valore uguale a quello che avete precedentemente attribuito alla password di root

Ora salvate tutto. Quando proverete ad accedere a phpMyAdmin, vi verrà chiesto user e password.

"La password FTP è ancora'lampp'" credo sia ovvio cosa significhi...

Passiamo alla configurazione del server FTP (FileZilla):

Aprite XAMPP Control Panel e, accanto a FileZilla, cliccate Admin. Senza apportare alcuna modifica, cliccate su OK, ed avrete l'accesso al server FTP FileZilla.

Impostiamo una password per il server FTP:

  • Edit -> Settings (purtroppo è in inglese, ma ce la caveremo lo stesso: D)
  • General Settings -> Welcome Message... e modificate quel brutto messaggio di benvenuto con qualcosa di più originale!
  • Portatevi sotto Admin Interface settings e spuntate Change admin password. A questo punto, impostate una password di minimo 6 caratteri per l'admin interface e salvate

Ora cambiate i Gruppi (Raggiungibile da Edit -> Groups) e gli Utenti (Raggiungibile da Edit -> Users), che potranno accedere tramite FTP al vostro server.

Se qualcosa andasse storto, ripetete tutta la procedura.

I file che metterete nella cartella htdocs di XAMPP saranno accessibili da chiunque: in locale, saranno accessibili andando su http://localhost, mentre, per collegarsi dall'esterno, sarà necessario sostituire a localhost il vostro IP.

Se avete un IP dinamico, potete sempre installare NO-IP per avere un dominio statico.

Per dubbi, domande, critiche, suggerimenti, aiuti, e altro ancora vi rimando sul Forum ;).

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.58 sec.
    •  | Utenti conn.: 106
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0.37