Punto informatico Network

Canali
20080829220650

Effetto dissolvenza in Photoshop

02/03/2006
- A cura di
Tecniche Avanzate - Ecco un tutorial per creare immagini suggestive: delle foto in primo piano in dissolvenza su un panorama di sfondo.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

photoshop (1) , fotoritocco (1) , dissolvenza (1) , grafica (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 257 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Aprite le due immagini in Photoshop.

1.jpg

Copiate l'immagine che volete tenere in primo piano all'interno di quella di background (ovviamente su un nuovo livello), selezionate la porzione che vi interessa con lo strumento Selezione Ellittica ; ora, dalla tendina Selezione, scegliete Inversa e con il tasto Canc della tastiera eliminate la porzione di foto che non vi serve. Dovreste avere un risultato come quello che appare qui sotto.

2.jpg

Ora duplicate il livello cliccando il tasto destro del mouse sul livello da duplicare (livello dell'immagine di primo piano).

3.jpg

Il livello ottenuto va ora rimpicciolito con lo strumento Scala (Modifica->Trasforma->Scala).

4.jpg

Ora selezionate la porzione del livello con l'immagine in primo piano NON SCALATO. Per fare ciò occorre tenere schiacciato il tasto Ctrl della tastiera una sola volta sul livello del primo piano (quello in dimensioni originali): vi comparirà una selezione attorno alla foto "ovalizzata"; ora, sempre premendo Ctrl, tenete schiacciato anche Alt e cliccate sul livello del primo piano più piccolo; dovreste ottenere una selezione circolare ma con un "buco" nel centro.

5.jpg

Il passo successivo riguarda, finalmente, la sfumatura. Dalla tendina Strumenti scegliete la voce Sfuma e date una valore (compreso tra 0 e 250) alla finestra che vi compare; per fare ciò dovreste fare delle prove: a volte basta un valore di 10 altre bisogna ripetere più volte l'operazione mettendo ripetutamente il valore di 250; questo è dovuto alle dimensioni dell'immagine e/o dalla risoluzione.

6.jpg

Dovreste aver ottenuto un'immagine come quella qui sotto:

7.jpg

Ora con lo strumento Gomma, (con Opacità 70% e Flusso 85%) ripulite leggermente i bordi dell'ovale sfumato per migliorare ulteriormente l'effetto della dissolvenza.

8.jpg

Posizionate nel posto che ritenete più opportuno l'immagine di primo piano sfumata. Ecco l'immagine finale.

9.jpg

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.29 sec.
    •  | Utenti conn.: 99
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 21
    •  | Tempo totale query: 0.12