Punto informatico Network

Canali
20080829211857

Max Payne 2: The fall of Max Payne

16/02/2004
- A cura di
Videogiochi - Il seguito di un grande gioco, ormai divenuto un "cult"!

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

max payne (2) , max payne 2 (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 239 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Titolo.JPG

Casa Produttrice: Rockstar - Remedy

Anno di produzione: 2003

Genere: Avventura/Azione/Sparatutto

Lingua: Italiano

Prezzo: 39.90€

Ritorna sugli schermi dei vostri PC il detective Payne...Max Payne con un'avventura che migliora lo standard, già fissato dal primo episodio, in fatto di giochi d'azione, mantenendo inalterati gameplay e scelte progettuali che tanto successo hanno dato al suo predecessore.

Entrata.JPG

Film o videogame?

Cosi come il primo capitolo della serie, questo sequel, si basa su una fortissima componente cinematografica: la narrazione, la caratterizzazzione dei personaggi, il doppiaggio curato maniacalmente, le azioni in slow-motion e uno story-board particolareggiato (il seguito degli avvenimenti del primo capitolo) rendono questo titolo molto vicino ad un film.

Esplosione.JPG

Ladies and Gentlemen... it's Bullet Time!

Uno degli elementi che ha reso famoso la prima avventura del detective Max Payne è il famoso bullet-time. Per i meno informati, è quell'opzione del gioco per la quale il mondo intorno al nostro eroe diviene rallentato così da poter fargli compiere evoluzioni in pieno stile Matrix. Nel primo capitolo era possibile entrare in bullet-time soltanto tuffandosi; in questo nuovo capitolo invece, il protagonista, o sarebbe meglio dire "i protagonisti", possono utilizzare questa modalità anche senza la necessità di tuffarsi, rendendo, se possibile, ancora più devastante questa opzione. Per i nostalgici della vecchia versione, non c'è di che preoccuparsi, infatti sarà comunque possibile effettuare il bullet-time vecchia maniera, con in più la possibilità di continuare a sparare rimanendo a terra!

Fiammata.jpg

In azione!

Il metodo di controllo del personaggio è assolutamente intuitivo, e, a mio avviso, le impostazioni dei comandi, non hanno bisogno di essere modificate.

Prima di tuffarsi nel vivo della storia, è possibile rinfrescarsi la memoria con il racconto, in stile fumettistico, altra eredità del primo capitolo, della vecchia avventura in modo da avere, anche per chi non avesse giocato il primo capitolo, una situazione chiara, per quanto possibile, degli avvenimenti e dei personaggi che hanno caratterizzato la vita del detective Max.

Pagine
  1. Max Payne 2: The fall of Max Payne
  2. Pagina 2
  3. Pagina 3

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.27 sec.
    •  | Utenti conn.: 110
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.12