Punto informatico Network

Contenuto Default

NullDC e PCSX2, l'emulazione delle console a 128 bit si aggiorna

21/11/2007
- A cura di
Archivio - Nuove versioni per due degli emulatori di console più avanzati attualmente in circolazione. Tante le novità per la riconferma che, molto presto, anche Dreamcast e PlayStation 2 entreranno a far parte del novero di macchine videoludiche riprodotte alla perfezione sui PC.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

console (1) , bit (1) , emulazione (1) , 128 bit (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 252 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Dreamcast e PlayStation 2, due delle protagoniste principali della sesta generazione delle home console, approderanno presto sui personal computer basati sul calcolo parallelo: per quanto commercialmente distanti anni luce l'una dall'altra - Dreamcast è stato l'ultimo insuccesso di SEGA come produttore di console, mentre PS2 è ancora oggi la console più venduta in assoluto - entrambe le macchine sono degne rappresentanti dell'evoluzione tecnologica che ha portato i videogame nel nuovo millennio, in un'epoca in cui grafica 3D pericolosamente vicina alla verosimiglianza ed esperienze di gameplay ricche come non mai sono all'ordine del giorno.

Esperienze che già oggi, a pochissimi anni di distanza dalla piena vita commerciale delle due console - e con PS2 che ancora svolge un ruolo da protagonista sul mercato - è possibile riprodurre su PC grazie agli emulatori nullDC e PCSX2. Software che nei giorni scorsi hanno conosciuto la distribuzione di nuove versioni, a concreta dimostrazione della volontà dei coder di procedere spediti verso la piena fedeltà emulativa delle complesse componenti alla base di DC e PS2.

01_-_PCSX2, _Maximo.jpg

PCSX2 0.9.4

Ho già avuto modo di parlare delle qualità di questo straordinario emulatore di PlayStation 2, compresi gli ultimi sviluppi del codice che avrebbero presto aperto le porte alla possibilità di giocare on-line assieme alle console reali (rif. PCSX2, l'emulatore di PS2 va anche on-line). Finalmente la tanto annunciata versione 0.9.4 del programma è stata rilasciata, e oltre alla già segnalata possibilità di giocare on-line il nuovo PCSX2 offre una gran quantità di bugfix e novità di rilievo in ogni comparto, sia per quel che riguarda il core dell'emulatore che per i plug-in che si occupano di gestire l'output dei vari componenti della console.

Tra le principali migliorie si segnalano: una versione rinnovata di ZeroSPU2, plug-in che emula il processore sonoro SPU2 e che ora permette di rallentare l'audio in relazione all'abbassamento del frame rate di gioco; ricompilatori dinamici delle Unità Vettoriali (VU) rinnovati, grazie ai quali titoli del calibro di Kingdom Hearts II, Metal Gear Solid 3 e Katamari Damacy sono ora giocabili; la versione 0.97 di ZeroGS, il plug-in che si occupa dell'emulazione GPU "Graphics Synthesizer" e che tra le altre cose ora supporta l'anti-aliasing fino a 16x.

E ancora: una migliore emulazione delle memory card, grazie alla quale è ora possibile salvare in giochi come Resident Evil 4; supporto alla lettura di DVD dual layer, per giochi come Xenosaga; versioni dell'emulatore specifiche per le edizioni a 32 e a 64 bit di Windows e Linux; impostazione dell'orologio in tempo reale, che oltre a permettere la visualizzazione del tempo di sistema all'interno dell'emulatore rende giocabili Metal Gear Solid 3 e Katamari Damacy.

Nel corso dei primi giorni dalla distribuzione della release è poi emerso un bug colpevole di rallentare l'emulatore di un buon 10/20%, bug risolto dalle build rinnovate messe on-line e disponibili per il download nell'apposita sezione del sito web di PCSX2.

02_-_PCSX2, _Onimusha.jpg

NullDC 1.0.0 beta 1.6

In quanto a straordinarietà non è da meno nullDC, emulatore di Dreamcast che con una sola release ha nei mesi scorsi mostrato alla community che anche il 128 bit di SEGA poteva essere riprodotto sui PC adeguatamente dotati. Ma neanche poi tanto, stando alla mia entusiastica esperienza personale con l'emulatore. I lavori sul software - vista la sua giovane età - sono ad uno stadio decisamente meno avanzato di quelli su PCSX2, ciò nondimeno nullDC è già stato in grado di offrire una compatibilità e una esperienza emulativa notevoli sin dalla prima release.

Release che è ora stata superata, in successione, dalla beta 1.5 e infine dalla beta 1.6. Gli stessi autore del software, ad ogni modo, avvertono che le due versioni - l'ultima delle quali pensata per correggere un paio di bug e poco altro - sono da considerarsi più in stato di alpha che di beta vera e propria, essendo il codice frutto di un lavoro incompleto dettato dalla scarsa disponibilità di tempo libero da parte dei core programmer del progetto.

NullDC 1.0.0 beta 1.6 dovrebbe comunque contenere una buona scorpacciata di bugfix e aggiunte, inclusa l'emulazione del DSP sonoro, un anti-aliasing funzionante correttamente e altro ancora. Dai commenti che si leggono sul forum ufficiale - ad oggi l'unica "vetrina" sul web dell'emulatore - sembra che, nonostante rimanga ancora tanto da fare per poter considerare nullDC come pienamente maturo, le novità introdotte dalle due ultime "alpha quasi-beta" migliorano ulteriormente la già notevole compatibilità con i giochi DC della prima release.

03_-_nullDC, _Rival_Schools_2.jpg

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 3.14 sec.
    •  | Utenti conn.: 104
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 2.94