Punto informatico Network

Contenuto Default

Il Jedi fighting approderà su Nintendo Wii!

04/08/2006
- A cura di
Archivio - LucasArts intenzionata ad esplorare le possibilità offerte dal promettente ed innovativo controller della nuova console della casa di Mario bros.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

nintendo (1) , jedi (1) , nintendo wii (1) , wii (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 203 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Oramai è ufficiale: la Lucas è al lavoro per sviluppare titoli per la Revolution di Nintendo. Lo ha dichiarato Steve Sansweet, membro della software house californiana, in occasione del Comi-Con International di San Diego. Mr. Sansweet ha fatto sapere che la sua compagnia è impegnata nella realizzazione di videogame per tutte le home console di settima generazione, ovvero Xbox 360, PlayStation 3 e Nintendo Wii.

01_-_Obi-Wan_versus_Anakin.jpg

Proprio il supporto a quest'ultima è la parte più interessante della notizia: all'inizio accolta con distacco, rappresenterebbe ora la piattaforma più importante per i piani di sviluppo della LucasArts. E viene spontaneo ipotizzare l'approdo su Wii del brand simbolo della corporation, con la realizzazione di nuovi giochi ambientati nell'universo di Guerre Stellari.

02_-_Lightsaber_on_Wii!.jpgNaturalmente, tali progetti avrebbero come interesse principale le nuove possibilità di gioco messe idealmente a disposizione dal controller di Wii, visto da più parti come una delle novità più importanti del settore da molti anni a questa parte. Il dispositivo, lo ricordiamo in breve, è costituito da un telecomando a infrarossi con minipad, e da un modulo aggiuntivo di comandi analogici da collegare al telecomando.

Il controller è stato progettato per offrire un'esperienza di gioco ancora più appassionante e coinvolgente: lo si potrà roteare in aria come se fosse una mazza da baseball, un ferro da golf, la katana di un samurai, una bacchetta da direttore di un'orchestra sinfonica... Proprio queste sue sorprendenti caratteristiche hanno fatto sì che, dopo la presentazione alla stampa, console e controller fossero da più parti indicate come tecnologie di entertainment ideali per una simulazione di combattimento all'arma bianca in grado di coinvolgere il giocatore in una maniera mai vista prima.

03_-_Master_Yoda.jpgIn particolare, gli appassionati di Star Wars hanno intravisto la possibilità, finora accarezzata solo con la fantasia, di impugnare una replica fedele di una Lightsaber per essere protagonisti autentici di combattimenti tra cavalieri Jedi (rif. Tutti Jedi grazie a Nintendo Wii!).

Le speranze del presidente di Nintendo diverranno quindi realtà: il Jedi fighting si farà, e non sarà nemmeno necessaria una petizione per convincere la Lucas. Magari non subito, visto che non è stato ancora ufficialmente annunciato alcun progetto in sviluppo per Wii. Non possiamo allora far altro che sperare in un lavoro ben riuscito, con il nuovo, rivoluzionario controller sfruttato in maniera adeguata per non sprecare la succosa occasione di "vivere" uno dei ruoli fantastici più affascinanti mai prodotti dall'immaginario.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 5.16 sec.
    •  | Utenti conn.: 58
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 4.48