Punto informatico Network

HD, hard disk, disco fisso, harddisk, hdd

Disney cambia idea su HD DVD

03/04/2006
- A cura di
Archivio - La compagnia di Topolino va ad aggiungersi alla lunga lista di major che hanno deciso di garantire la pubblicazione di titoli in alta definizione su entrambe i formati in lizza per la successione al DVD..

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

dvd (1) , disney (1) , hd (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 106 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

L'incertezza regna sovrana, sotto il sole sempre rovente della lotta di standard per il trono di unico disco veicolo dell'alta definizione, che caratterizzerà il futuro prossimo venturo dell'intrattenimento multimediale.

01_-_HD_disc.jpgWalt Disney Pictures, che aveva finora sostenuto di voler utilizzare il solo formato Blu-ray per i suoi futuri prodotti in high definition, fa ora sapere di avere in programma la pubblicazione di alcuni titoli anche per HD DVD.

La notizia giunge a poca distanza dalla conferma della joint-venture tra Sony e Nec, rivali nella realizzazione e nella promozione dei due formati concorrenti (rif. Blu-ray vs HD DVD, confermato l'accordo tra Sony e Nec), e non stupisce affatto gli osservatori più attenti: una ad una, le dichiarazioni di intenti delle Corporation della tecnologia e dell'intrattenimento crollano miseramente, sotto gli strali dell'incertezza degli acquirenti e di un mercato di contenuti che stenta a nascere.

Le considerazioni di Disney sulla presunta superiorità tecnologica (nonché sul maggiore livello di protezione dei contenuti) di Blu-ray su HD DVD, lasciano quindi il tempo che trovano: al di là della retorica da propaganda, persino le aziende apertamente schierate, che dovrebbero promuovere i formati in lotta sono incerte sulle sorti della "guerra", insicure delle loro stesse "alleanze". La stessa incertezza che fatalmente si trasmette, attraverso un circolo vizioso, al mercato condizionando le decisioni degli utenti, niente affatto intenzionati ad abbandonare in massa la confortevole tecnologia DVD per un successore che ancora non esiste.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.28 sec.
    •  | Utenti conn.: 116
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0.11