Punto informatico Network
20110404132711_1112619668_20110404132708_2009046562_spotlight_tvout.png

Il futuro dell'Ultra HD

10/10/2013
- A cura di
Tecnologia & Attualità - Due recenti novità potrebbero influenzare positivamente gli sviluppi di questa tecnologia, ostacolata dalla pochezza di contenuti e di strumenti per la loro trasmissione.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

futuro (1) , hd (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3 calcolato su 3 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Ultra-HD.jpg

Il primo fatto è la trasmissione in diretta satellitare, in modalità Ultra HD, di un evento dal vivo, in occasione dell'ultima edizione, ad Amsterdam, dell'IBC, una delle più note e frequentate manifestazioni a tema tecnologico al mondo. L'evento in questione è la gara valida per il mondiale di Moto GP a Misano Adriatico. La trasmissione è stata perfezionata da Ericsson, che ha adottato un'antenna e 4 ricevitori, Eutelsat, che ha impiegato la propria forza satellitare e lo schermo collocato presso IBC per la visione della corsa, Globecast, che ha gestito la connessione satellitare, Newtec, che ha utilizzato i propri modulatori di segnale, e SKY Italia, che si è occupata della produzione di immagini in qualità Quad HD.

Ci vorranno comunque ancora 3 anni per avere canali dedicati e programmi in Ultra HD.

Il secondo fatto è la realizzazione, da parte dell'azienda tedesca Singulus, del Blu-ray a triplo strato, capace di 100 GB di spazio. Quanto basta per accogliere un film in formato Ultra HD.

Il problema è l'impossibilità per i player attuali di leggere i Blu-ray Disk Ultra HD. Nuovi lettori e televisori Ultra HD arriveranno tra un paio d'anni.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2020 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.22 sec.
    •  | Utenti conn.: 20
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 44
    •  | Tempo totale query: 0.06