Punto informatico Network
Canali
20110609100051_1021462619_20110609100025_1434382147_Android_Market.png

Recupera SMS, Contatti e Foto Cancellate da dispositivi Android

24/06/2013
- A cura di
Sicurezza - Capita a molti di cancellare accidentalmente o di perdere informazioni importanti (come SMS, contatti, foto) dal cellulare o dal tablet. In questo articolo focalizzeremo l'attenzione sui dispositivi Android e illustriamo il funzionamento di Dr.Fone per Android, utility in grado di recuperare dati dalla memoria del nostro dispositivo.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

sms (1) , dispositivi (1) , foto (1) , android (1) , contatti (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 17 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Abbiamo già affrontato in questo articolo il problema relativo alla eliminazione (accidentale) di SMS, contatti e foto su dispositivi iOS (iPhone, iPod o iPad) e sulle possibili soluzioni per poterli recuperare. Per i dispositivi iOS basta fare frequentemente le sincronizzazioni con iTunes per avere sul proprio computer sempre un file di backup (automaticamente creato da iTunes) dal quale è possibile poi estrarre e ripristinare i dati che perdiamo o cancelliamo accidentalmente. Oltre a iTunes c'è anche il servizio iCloud che consente ai possessori dispositivi iOS di avere sempre a portata di mano una copia dei propri dati per i casi di emergenza. Per chi ha un tablet o un cellulare Android purtroppo non c'è "iTunes" che crea automaticamente copie di backup ogni volta che si collega il dispositivo al computer. Ci sono sicuramente tante app che consentono di creare tale backup, ma per chi ha già cancellato dei dati importanti, c'è qualche soluzione alternativa? La risposta a questa domanda è affermativa. Ci sono tanti software "data recovery" che consentono di recuperare oltre ai file cancellati dalla memoria del computer, anche quelli cancellati dalla memoria o dalla scheda di memoria del nostro dispositivo Android. In questo articolo però vogliamo presentare un software che oltre a file multimediali (foto, video), è anche in grado di analizzare la memoria dell'Android alla ricerca di contatti e SMS cancellati e ancora recuperabili. Il software si chiama Dr.Fone per Android, ed è al momento disponibile in versione per Windows (supporta Windows 8, 7, XP e vista).

Vediamo qui di seguito i passi da seguire per effettuare il recupero di messaggi SMS, contatti, foto e video.

1. Scarica e installa Dr.Fone per Android. Sul sito http://www.drfone.it è disponibile una versione demo gratuita che permette di valutare il funzionamento del software e di vedere in anteprima quali e quanti file sono recuperabili. In questo modo sarà possibile procedere all'acquisto della licenza del software solo dopo aver avuto la certezza di poter recuperare i dati che desideriamo. Prima di provare questa app comunque è consigliabile dare un'occhiata ai dispositivi e alle versioni Android supportate dal programma: http://drfone.it/android-supportati.html

2. Avvia Dr.Fone e collega il dispositivo al PC tramite cavo USB. Vedrai una schermata come questa:

1_connessione.png

3. Avvia la scansione. Se il collegamento del dispositivo è stato fatto correttamente e Dr.Fone lo rileva senza problemi, apparirà un pulsante "Scan" premendo il quale sarà possibile avviare la scansione della memoria, alla ricerca dei file cancellati. Durante la scansione vedrai una finestra come quella qui sotto, con una barra che indica lo stato di avanzamento e il tempo rimanente alla fine del processo.

3_scan.png

4. Seleziona e Recupera i dati. Dopo la scansione i file recuperabili verranno suddivisi in 4 cartelle: Messaggi (SMS), Contatti, Galley (Foto) e Video. Seleziona i dati che intendi recuperare e infine clicca sul pulsante "Recover" per procedere al loro salvataggio sul tuo computer.

I messaggi verranno salvati in file .html per una loro più conveniente visualizzazione tramite browser, invece i contatti saranno salvati in formato vCard per poterli eventualmente ritrasferire sul dispositivo.

Conclusioni:

Nel nostro test abbiamo provato il recupero dei dati da un Samsung Galaxy Mini e il risultato è stato soddisfacente avendo recuperato foto ed SMS cancellati anche non di recente. L'unico "neo" è sicuramente rappresentato dal fatto che non è un'app gratuita e ha un costo non trascurabile di 32 euro. In ogni caso è una spesa fattibile e legittimata se i dati che desideriamo recuperare sono di notevole importanza per noi.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.24 sec.
    •  | Utenti conn.: 31
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 45
    •  | Tempo totale query: 0.07