Punto informatico Network
Canali
20120407194123_1244711619_20120407194055_2103951506_w8li1.png

Disabilitare l'ibernazione automatica in Windows 8

08/01/2013
- A cura di
Mondo Windows - Vediamo come disabilitare l'ibernazione automatica in Windows 8 che ci impedisce di accedere nel BIOS del nostro notebook.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , windows 8 (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3.5 calcolato su 10 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Avete appena acquistato un notebook che dispone di Windows 8, provate ad accedere al BIOS e cosa succede? Non riuscite ad entrare. Provate tutti i tasti della tastiera il più velocemente possibile ma niente, si avvia imperterrito Windows 8. Sembrerebbe un problema della macchina, ed invece posso assicurarvi che non è così.

Windows 8 sui notebook, nella maggior parte dei casi, presenta abilitata la funzione di ibernazione automatica. Tale funzione consente di ridurre drasticamente i tempi di avvio di Windows a scapito dei tempi d'arresto e della durata della batteria. Inoltre come detto prima non consente di accedere al BIOS.

Nel corso di quest'articolo vedremo più modi per disabilitare o riabilitare l'ibernazione automatica di Windows.

Disable and Re-Enable Hibernation Tool

Posso garantirvi che con Disable and Re-Enable Hibernation Tool disabilitare e riabilitare la funzione di ibernazione automatica è un vero e proprio gioco da ragazzi.

Tool.png

In basso al form possiamo leggere lo stato della funzione, se è attiva o meno. In seguito ci verrà abilitata l'opzione opposta allo stato della funzione.

Ashampoo_Snap_2012.12.27_15h42m34s_015_Disable and Re-Enable Hibernation Tool.png

In questo modo potremmo agire sulla funzione con un semplice click del mouse.

Dal Prompt dei comandi

La prima cosa da fare è avviare il Prompt concedendogli i permessi d'amministrazione. Per fare ciò spostiamoci nel menu start, cerchiamo la voce cmd, clicchiamo con tasto destro sulla voce Prompt dei comandi e clicchiamo su Esegui come amministratore.

Cmd.png

Ora per disabilitare l'ibernazione automatica sarà sufficiente digitare powercfg.exe /hibernate off e premere invio.

Off.png

Se per un qualche motivo volessimo riabilitare tale funzione occorrerà riavviare il prompt dei comandi come amministratore e digitale tale stringa: powercfg.exe /hibernate on seguita dal tasto invio.

On.png

In entrambi i casi occorrerà riavviare il sistema per rendere effettive le modifiche.

Dal Registro di sistema

Per avviare il registro spostiamoci nel menu start, digitiamo regedit ed avviamo l'unico risultato che ne verrà fuori.

Regedit.png

Una volta nel registro dirigiamoci alla chiave HKEY_LOCAL_MACHINE\SYSTEM\CurrentControlSet\Control\Power e apriamo la chiave HibernateEnabled

Chiave.png

Ed impostiamo il valore 0.

0.png

Fatto ciò riavviamo il sistema per rendere effettive le modifiche.

Per riabilitare la funzione sostituiamo il valore prima citato a 1.

1.png

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.19 sec.
    •  | Utenti conn.: 25
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 45
    •  | Tempo totale query: 0.05