Canali
20110323161741_1554681743_20110323161738_802352298_Chromenewicon.png

Sincronizzare Google Chrome fra più computer in pochi click

17/05/2011
- A cura di
Zane.
Internet - Mantenere allineati segnalibri, password e tutte le altre informazioni personali fra più computer è davvero semplicissimo con Google Chrome. Il browser integra "di serie" tutto il necessario e attivare la caratteristica richiede solo poche cliccate.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

google (1) , computer (1) , click (1) , chrome (1) , google chrome (1) , sincronizzare (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3 calcolato su 3 voti

Nel corso delle ultime settimane, abbiamo visto come configurare Firefox ed Opera per sincronizzare automaticamente i nostri dati personali fra più installazioni. In questo articolo vedremo come raggiungere lo stesso obbiettivo con Google Chrome

Cover.jpg

In poche parole, funziona così: una volta aver configurato il tutto, potrete aggiungere siti ai preferiti, memorizzare nuove password e cambiare liberamente le preferenze d'uso su un determinato PC o Mac. La funzionalità di sincronizzazione si occuperà poi, in maniera del tutto automatica, di distribuire tali modifiche anche a tutte le altre installazioni, evitandovi la scocciatura di dover fare, rifare e ri-rifare le cose su ogni postazione che volete utilizzare.

La sincronizzazione di Google Chrome è particolarmente completa e gestisce:

Il tutto è gratuito ed molto semplice da predisporre.

Requisiti e limitazioni

Il requisito di base è la presenza di Google Chrome su ogni computer che volete coinvolgere nella sincronizzazione. Non è necessario che sia impiegata la stessa piattaforma: potete utilizzare indifferentemente una qualsiasi combinazione di Mac, Windows e Linux.

Dovete possedere un Google Account (quello che già usate per l'accesso a Gmail va benissimo): in caso così non fosse, procedete alla registrazione partendo da qui.

Le postazioni coinvolte devono disporre di un accesso ad Internet: con connettività "sempre attiva", come ADSL, si ottengono i risultati ottimali, ma il tutto funziona alla perfezione anche con chiavette UMTS o connessioni via LAN (aziende o università, ad esempio) o Wi-Fi.

Il principale limite della tecnologia è costituito dall'impossibiltà di sincronizzare i dati fra browser differenti: non potete impiegare la caratteristica per mantenere allineati Google Chrome e, ad esempio, Firefox o Internet Explorer. Chi avvertisse questa necessità, deve interrompere qui la lettura e focalizzare la propria attenzione su uno strumento espressamente dedicato allo scopo: ne abbiamo parlato in "Sincronizzare i segnalibri su tutti i PC ed i browser in uso? Semplice, Xmarks!".

Via alla configurazione

Per iniziare la configurazione, spostatevi su uno qualsiasi dei vostri computer ed avviate Google Chrome.

Cliccate quindi sulla chiave inglese in alto a destra e selezionate Opzioni (sotto Linux si legge Preferenze).

Cliccate ora sul gruppo Impostazioni personali nella colonna di sinistra, poi sul pulsante Imposta sincronizzazione...

MLINewShot_0712.jpg

Eseguite log-in con le credenziali del vostro Google Account

MLINewShot_0713.jpg

Vi verrà offertà la possibilità di sincronizzare tutto oppure abilitare solo determinati aspetti

Cover.jpg

Una volta scelto, completate con OK ed il gioco è fatto.

Conclusioni

Il bello di questa funzionalità è che lavora in sottofondo, senza mai disturbare. Basta però accedere ai segnalibri oppure utilizzare la cronologia per notare che tutti i dati sono perfettamente sincronizzati: potete cancellare, modificare o aggiungere su un computer per ritrovare, pochi istanti dopo, le stesse variazioni anche sullle altre postazioni che avete configurato.

Al momento in cui scrivo, non è possibile accedere ai dati sincronizzati via web: è comunque probabile che questa caratteristica venga introdotta nel prossimo futuro.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.47 sec.
    •  | Utenti conn.: 67
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.29