Punto informatico Network
20100106150159_1737902635_20100106150126_270729475_android_spotlight.png

Boom per Android: superate le 700 mila nuove attivazioni al giorno

23/12/2011
- A cura di
Telefonia & Palmari - Continua la grande espansione del sistema operativo targato Google, ormai sempre più padrone del mercato smartphone.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

google (1) , apple (1) , smartphone (1) , tablet (1) , android (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3 calcolato su 3 voti
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Il vice presidente di Google, Andy Rubin, ha rivelato con un post su Google+ un risultato molto interessante: le nuove attivazioni di terminali Android superano le 700 mila unità al giorno, garantendo una stima di circa 20 milioni nuovi terminali attivati nell'arco di un singolo mese.

500x_rubin-android.jpg

Un dato che premia le strategie operate dal colosso di Mountain View, tra cui quella di allargare l'interesse anche al mercato smartphone e tablet di fascia medio-bassa, scelta che si è rivelata con il tempo vincente, pur senza intaccare la qualità del sistema operativo nei terminali di fascia alta.

Grazie a questi risultati, gli smartphone basati su Android attualmente rappresentato il 53 per cento del mercato a partire dall'inizio dell'anno fino alla fine di ottobre.

La sfida ora è aperta sul versante dei tablet, dove la concorrenza è decisamente più agguerrita: Apple è ancora padrona con un quota di mercato che supera il 60%.

La sfida diventerà sicuramente più interessante quando si conosceranno i risultati di vendita del Kindle Fire di Amazon, che monta una versione personalizzata di Android: riusciranno i due colossi americani (Amazon e Google) a impensierire il colosso di Cupertino?

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.2 sec.
    •  | Utenti conn.: 39
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.05