Punto informatico Network

Canali
20110327114056_453504624_20110327114054_2061974757_icon_minitube.png

YouTube in HD senza Flash Player? Basta un piccolo programma multipiattaforma

06/04/2011
- A cura di
Internet - Visualizzare un video sul famoso videoportale senza il supporto di Flash Player sembrava impossibile.... fino ad ora. I risultati sono ottimali e l'alta definizione è a portata anche dei sistemi più datati.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

flash (1) , player (1) , flash player (1) , youtube (1) , programma (1) , gnu/linux (1) , distribuzione (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 3 calcolato su 4 voti
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.

Siete stanchi di Flash Player e di tutte le sue problematiche oppure avete rinunciato ai video in HD su YouTube perché il vostro PC è vetusto? Il portatile emette fiamme e/o la CPU schizza alle stelle non appena impostate i 1080p, sempre su YouTube?

Qualsiasi sia il vostro problema, la soluzione è a portata di mouse: basta munirsi di un piccolo programma per gustarsi i migliori video della rete, calmare i bollenti spiriti della CPU e "ridare vita" al vostro caro PC con Pentium 4 o Athlon 64.

MiniTube è un piccolo programma che permette di collegarsi al popolare sito di video sharing senza richiedere l'uso di alcun plug-in o estensione proprietaria: il suo player integrato è in grado di leggere tutti i video disponibili nel portale senza difficoltà, a qualsiasi risoluzione

Minitube_004.png

Il programma è disponibile per tutte le piattaforme più utilizzate: Windows e Mac OS X, oltre che GNU/Linux.

Per Windows e per Mac OS X, oltre alla versione gratuita, è disponibile anche una declinazione a pagamento, che permette di ottenere maggiori funzionalità e supporto.

La versione Free (disponibile per tutte le piattaforme) si mostra comunque già molto completa ed in grado di soddisfare le esigenze dell'utenza media.

In quest'articolo analizzeremo la versione per GNU/Linux per svariati motivi: oltre che stabile e ben fatta, non soffre di alcune "pecche" di gioventù presenti in quella per Windows (supportato da poco tempo).

Qualsiasi sia la vostra piattaforma, il programma cambia ben poco: le caratteristiche peculiari sono le stesse su qualsiasi sistema operativo provato. Le uniche differenze sono nell'interfaccia grafica.

Il programma è scaricabile dai seguenti link:

Pagina successiva
Le funzioni disponibili
Pagine
  1. YouTube in HD senza Flash Player? Basta un piccolo programma multipiattaforma
  2. Le funzioni disponibili
  3. Test prestazionale e conclusioni

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.25 sec.
    •  | Utenti conn.: 56
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.11