Punto informatico Network

134907910720080917014707_10937.gif

La versione mobile di "Instant Preview" rende le ricerche estremamente rapide

10/03/2011
- A cura di
Zane.
Telefonia & Palmari - Una nuova caratteristica implementata da Google consente di sfogliare i risultati delle ricerche in un modo particolarmente comodo anche da dispositivo mobile.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

mobile (1) , versione (1) .

Resa disponibile su computer già a partire da novembre dell'anno scorso, Instant Preview è una funzionalità di Google che che consente di visualizzare in anteprima i siti Internet elencati nella pagina dei risultati delle ricerche, senza che l'utente sia costretto effettivamente ad aprire la risorsa in questione.

Il colosso ha annunciato martedì che la stessa caratteristica è ora disponibile anche per coloro che utilizzino il motore di ricerca tramite uno smartphone governato da Android o iOS

Untitled.jpg

Mentre però su PC Instant Preview è una caratteristica interessante ma non esattamente "imperdibile", la situazione è nettamente differente sui piccoli schermi degli smartphone.

La versione mobile consente infatti di scorrere le anteprime dei vari siti restituiti sottoforma di una gradevolissima gallery fotografica. Per "sfogliare" fra i risultati basta così un tocco, e non è più necessario impazzire fra avanti, indietro, schede multiple e via dicendo solo per trovare qualcosa al volo.

Il tutto è impreziosito da un gradevole effetto grafico ed un breve estratto riportato sulla parte bassa di ogni schermata d'anteprima.

Una volta trovata la risorsa di proprio interesse, basta poi un tocco per aprire la pagina in questione in maniera tradizionale.

Purtroppo, Instant Preview richiede che gli smartphone siano abbastanza aggiornati. La ricerca visuale è proposta infatti solo a coloro che si colleghino impiegando un apparecchio con Android 2.2 (Froyo) e versioni successive oppure iOS 4 e superiori.

Per accedere alla la novità basta fare una ricerca da apparecchio mobile su www.google.com e quindi cliccare sulla piccola lente di ingrandimento, proprio come già visto su computer.

Coloro che volessero provare Android senza acquistare un dispositivo fisico possono farlo installando l'emulatore ufficiale. Questa specifica caratteristica parrebbe però non essere ancora proposta all'interno del browser dell'emulatore.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 4.5 sec.
    •  | Utenti conn.: 58
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 4.3