Canali
20080829223827

Conosciamo meglio la "Visualizzazione Compatibilità" di Internet Explorer 8

13/09/2010
- A cura di
Software Applicativo - Un'interessante funzionalità integrata nell'ottava versione del navigatore Microsoft consente di migliorare la visualizzazione dei siti che non rispettano gli standard. Vediamo come utilizzarla al meglio.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

internet explorer (4) , internet explorer 8 (4) , internet (2) , html (2) , standard (1) , explorer (1) , w3c (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 20 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

L'ottava versione di Internet Explorer ha segnato un significativo, sebbene non ancora del tutto sufficiente, passo in avanti da parte di Microsoft per quanto riguarda il supporto degli standard proposti dal consorzio W3C per la programmazione Web.

Inoltre la nona versione, attualmente in fase di sviluppo, sembra destinata a migliorare ulteriormente la situazione, allineando Internet Explorer ai browser della concorrenza, almeno per quanto riguarda questo (caldissimo) punto.

Tuttavia, come già visto nell'articolo dedicato, questa mossa di Microsoft comporta problemi di retro-compatibilità, anche piuttosto gravi, con i siti che non rispettano gli standard (molti dei quali noti anche come Ottimizzati per Internet Explorer).

Non sono pochi, infatti, i siti che funzionavano perfettamente con le versioni precedenti del navigatore Microsoft, mentre ora presentano più o meno gravi problemi nel posizionamento di menu, immagini ecc...

Il gigante di Redmond, conscio di queste problematiche, ha inserito nel browser la possibilità di utilizzare, in caso di necessità, il motore di rendering delle versioni precedenti, compatibile con i siti sopracitati.

Questa funzione è stata implementata a due livelli, in modo da venire incontro alle esigenze di una cerchia di utenti il più ampia possibile.

Un primo, rivolto alla maggior parte degli utenti, si identifica con la funzione nota come Visualizzazione Compatibilità.

Un secondo, indirizzato principalmente ai programmatori web, è inserito all'interno degli Strumenti di sviluppo forniti col browser.

Ora vedremo nel dettaglio entrambe le funzionalità.

Visualizzazione Compatibilità

Visualizzazione Compatibilità è uno strumento molto semplice da usare, infatti la sua interfaccia si riduce ad un pulsante nella barra degli indirizzi e ad una finestra di configurazione accessibile dal menu Strumenti.

Il pulsante presente nella barra degli indirizzi raffigura un foglio spezzato al centro da una linea a zig-zag.

IE1.png

Nel caso si presentino problemi di visualizzazione è sufficiente cliccare sul pulsante in questione e la pagina viene ricaricata applicando impostazioni specifiche per la compatibilità.

IE2.png

Inoltre in questo modo il sito viene memorizzato nell'elenco dei siti da visualizzare sempre in modalità compatibile (ritroveremo questo elenco più avanti, dando maggiori indicazioni sul come gestirlo).

Per disattivare la funzionalità basta cliccare nuovamente sul pulsante.

Talvolta Internet Explorer rileva automaticamente che il sito visitato potrebbe presentare problemi di compatibilità e propone, mediante la visualizzazione di un popup, di attivare la Visualizzazione Compatibilità. Personalmente ho riscontrato che, generalmente, il suggerimento fornito dal browser si rivela corretto, quindi risulta utile seguirlo.

È da notare inoltre che la Visualizzazione Compatibilità non è sempre disponibile.

Infatti alcuni siti vengono visualizzati automaticamente nella modalità più corretta grazie alle informazioni presenti nel codice HTML della pagina web o alla consultazione di un elenco di siti noti aggiornato periodicamente da Microsoft.

In questi casi il pulsante che abbiamo appena visto non è presente e l'unico modo per modificare le impostazioni relative la compatibilità è attaverso gli Strumenti di Sviluppo, che vedremo nella prossima pagina.

Le opzioni di configurazione

È possibile personalizzare il funzionamento della Visualizzazione Compatibilità mediante una finestra di opzioni, accessibile dal menu Strumenti del browser, cliccando sulla voce Impostazioni Visualizzazione Compatibilità.

IE3.png

La finestra che si apre presenta un elenco e alcune opzioni.

IE4.png

È possibile aggiungere voci all'elenco, popolato automaticamente dal browser con le modalità viste sopra, mediante il pulsante Aggiungi.

Le opzioni presenti consentono di personalizzare il comportamento della Visualizzazione Compatibilità. Vediamone la funzione:

  • Includi elenchi aggiornati siti Web da Microsoft: Tramite questa opzione si può scegliere se utilizzare un elenco di siti incompatibili noti per determinare quali visualizzare automaticamente in modalità compatibile. L'elenco in questione viene aggiornato periodicamente tramite Windows Update;
  • Visualizza siti Intranet in Visualizzazione Compatibilità: Consente di istruire il browser affinché visualizzi tutti i siti presenti nell'area Intranet in modalità compatibile. Questa opzione risulta particolarmente utile in ambito aziendale dove spesso vengono utilizzate web-application non compatibili con gli standard più recenti;
  • Visualizza tutti i siti Web in Visualizzazione Compatibilità: Come sopra, ma con validità estesa a tutti i siti visitati.
Pagina successiva
Per esperti e smanettoni: Strumenti di Sviluppo
Pagine
  1. Conosciamo meglio la "Visualizzazione Compatibilità" di Internet Explorer 8
  2. Per esperti e smanettoni: Strumenti di Sviluppo

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2016 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.26 sec.
    •  | Utenti conn.: 86
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.13