Punto informatico Network
Canali
20100315082222_2012545650_20100315082148_238549527_replace.png

Command substitution: una funzione base delle shell testuali

14/05/2010
- A cura di
Linux & Open Source - La sostituzione di comandi in una shell UNIX è un altro dei concetti di base che vanno appresi per poter utilizzare al meglio e con più soddisfazione le console testuali.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

command (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 12 voti

Note

[1]: Gli apici inversi si ottengono con ALTGr+'

[2]: È possibile innestare più command substitution usando $() o `` più volte. Vige la regola del First In Last Out di costrutti for..then..else o for..do..done di linguaggi di programmazione come il C o scripting Bash.

[3]: la lista di comandi può essere una concatenazione logica o lineare, o più frequentemente una pipeline.

[4]: il carattere tilde (~) si può ottenere con la combinazione ALTGr+^.

[5]: la scheda di rete attiva è solitamente eth0, ma potrebbe cambiare da computer a computer, come eth1 o eth2, o potrebbe essere una scheda wireless, come wlan0 o wlan1.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!
Pagine
  1. Basi
  2. 2 
    Note

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2020 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.27 sec.
    •  | Utenti conn.: 83
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 44
    •  | Tempo totale query: 0.06