Canali
125185297820081219154001_2403.png

Guida rapida al backup e ripristino dei database MySQL

25/11/2010
- A cura di
Zane.
Tecniche Avanzate - Realizzare copie di backup dei dati gestiti da MySQL non è una procedura esattamente lineare, nonostante sia assolutamente obbligatoria per preservare le informazioni anche in caso di guasti e malfunzionamenti. In questo articolo presentiamo due tecniche differenti per raggiungere il risultato, ed un pratico script del tutto automatico che consente di importare in locale database remoti.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

ripristino (1) , mysql (1) , database (1) , backup (1) , guida (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 16 voti

Realizzare una copia dei database memorizzati da MySQL non è esattamente un'operazione immediata. Come ogni strumento studiato per essere impiegato anche in scenari in cui il carico di lavoro sia sostenuto, il prodotto open source di Oracle fa largo uso di meccanismi di caching e separazione dei file sul disco allo scopo di aumentare le performance e rendere disponibili un ampio ventaglio di funzionalità avanzate.

Questo significa che, per creare un backup o fotocopiare uno o più database su un altro sistema, è necessario operare con un po' d'accortezza.

Le tecniche che vedremo sono due: la prima prevede la copia diretta dei file che costituiscono i database. La seconda utilizza l'utilità mysqldump, fornita in dotazione a MySQL.

Entrambe sono state testate su Windows e Linux.

Vantaggi e svantaggi

Le due metodologie proposte portano, fondamentalmente, ad un risultato analogo: la generazione di una copia dei database disponibili sul server, pronta per essere ripristinata in caso di problemi o da importare su un sistema secondario da utilizzare a scopo di test.

L'una ha però punti di forza che mancano all'altra, e viceversa: ho schematizzato il tutto in questa semplice tabella

- Copia dei file mysqldump
Velocità Molto elevata Medio-bassa
Affidabilità Elevata Buona
Disagi durante l'operazione Database irraggiungibile Database in sola-lettura
Flessibilità Media Ottima
Spostamento database fra piattaforme differenti Sì (con cautela)
Spostamento database fra software differenti No Sì (con cautela)
Livello di difficoltà Facile Medio

Vediamo ora le due tecniche nei dettagli.

Pagina successiva
Copia diretta dei file

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.15 sec.
    •  | Utenti conn.: 55
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0