Punto informatico Network

20081215100037_247789939_20081215095755_1514700831_BitTorrent.png

Ultime notizie da casa BitTorrent

28/05/2005
- A cura di
Archivio - Il popolare strumento di condivisione e download si raffina ulteriormente...

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

bittorrent (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 158 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

In attesa della nuova versione del protocollo più famoso del P2P, è stata recentemente rilasciata una versione intermedia che ha introdotto una caratteristica molto interessante, che rende BitTorrent uno strumento ancora più potente e flessibile per pubblicare file e contenuti in rete.

Con la versione 4.1.0, infatti, è stata introdotta quella che viene chiamata la modalità di pubblicazione TrackerLess dei Torrent. Precedentemente, per pubblicare un file, occorreva prima di tutto creare un file .torrent, che conteneva le informazioni sul file e veniva postato su un sito web, creare un tracker da mettere su un server Web che serviva da puntamento ai download, infine creare un "seed" del file, il primo punto da cui poter finalmente scaricare il file.

01_-_BitTorrent_Net.jpgPubblicare un tracker necessita di risorse ma ora, grazie alla nuova versione, è possibile rendere disponibile il file per il download senza tracker. Chiunque abbia un sito web e una connessione a Internet sarà ora in grado di rendere disponibili i propri contenuti agli utenti della rete BitTorrent.

In realtà, usato nella modalità "senza tracker", il programma non fa altro che trasformare ogni client in un piccolo tracker. Poi, grazie ad una tabella di hash distribuita Kadmelia o DHT (novità già vista in Azureus, client creato partendo dal codice sorgente di BitTorrent), i client trovano da se le informazioni necessarie per rintracciare e contattare gli altri peer che stanno scaricando quel torrent.

Un download gestito da un tracker permette di raccogliere statistiche sul download ed informazioni sulla disponibilità. La modalità trackerless, al contrario, non da informazioni sulla disponibilità del file ma richiede risorse nettamente inferiori per essere gestita. Ovviamente, è sempre disponibile la tradizionale modalità di download basata sui comuni Tracker.

La modalità senza tracker ha anche l'invidiabile vantaggio di rendere difficoltosa la rintracciabilità degli uploader di contenuti coperti dal diritto di autore, e già la Hollywood Piangente minaccia di rinserrare i ranghi, e che il nuovo strumento non garantisce certo i pirati da sicure scomuniche e iniziative legali. La tecnologia avanza a passi da gigante, e le Major minacciano cause legali, dimostrando come sempre ignoranza e scarso senso del come stiano davvero le cose.

02_-_BT_Logo.gif

Come se tutto ciò non bastasse, Bram Cohen, non contento di aver dato il suo importante contributo alla completa decentralizzazione dei client della rete BitTorrent, ha pure annunciato di stare alacremente lavorando ad un motore di ricerca interno al sito ufficiale capace di fare ricerche in tutto il web, naturalmente alla caccia dei sempre più comuni file .torrent.

Qualcosa di molto simile a Google che, sempre secondo le parole del suo creatore, dovrebbe risultare molto più efficace dei sempre più diffusi database di torrent disponibili in rete.

Un'ulteriore, importante passo per trasformare questo portentoso strumento di download distribuito in un'applicazione P2P a tutto tondo, ancora più potente, ancora più flessibile e utile...

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.24 sec.
    •  | Utenti conn.: 72
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 20
    •  | Tempo totale query: 0.12