Punto informatico Network

20090923125641_593166502_20090923125538_1535776130_pn_sl_2.png

Paint.NET 3.5 presenta un fotoritocco rinnovato

10/11/2009
- A cura di
Zane.
Software Applicativo - La nuova versione del celebre programma di fotoritocco gratuito presenta interessanti migliorie: interfaccia grafica in linea con le versioni di Windows più recenti, performance ottimizzate e qualche caratteristica inedita.

Download

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

fotoritocco (2) , beta (1) , paint.net (1) , grafica (1) , nuovo (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 165 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Paint.NET è un potete programma gratuito, completamente tradotto anche in italiano, per il fotoritocco e l'elaborazione di immagini bidimensionali.

Sebbene deficiti delle funzionalità più avanzate presenti in soluzioni professionali come Photoshop, è sicuramente più che appropriato per l'utilizzo in ambito domestico o amatoriale.

Il software è disponibile da alcuni giorni nella nuova compilazione 3.5 finale, versione che porta con sé interessanti migliorie.

Innanzitutto, l'applicativo si presenta in una veste grafica parzialmente rinnovata: saltano subito all'occhio, rispetto alle build precedenti, nuove icone e vistosi miglioramenti per quanto riguarda l'integrazione con l'interfaccia Aero di Windows Vista e Windows 7

Paint_35.png

È comunque importante precisare che i PC dotati di Windows XP non potranno avvalersi di tali novità e, di conseguenza, l'aspetto della nuova 3.5 in esecuzione su tale sistema operativo è pressoché identico alla versione precedente.

Per quanto riguarda le ultime due generazioni di Windows comunque, perfezionamenti simili sono presenti anche in molte altre finestre di dialogo e nella (semplicissima) procedura di setup

MLIShot3.jpg

Per quanto riguarda le funzionalità invece, dal lungo changelog spiccano nuovi filtri ed effetti grafici, una miglior reattività, un consumo di memoria ridotto rispetto alle versioni precedenti, maggiore velocità, svariati perfezionamenti alla gestione del testo e molto altro ancora.

È da notare che, a partire da questa versione, è richiesto .NET Framework 3.5 SP1: se non ancora presente comunque, verrà automaticamente installato dalla procedura di setup stessa.

L'aggiornamento non richiede la preventiva disinstallazione della versione precedente: l'upgrade è infatti del tutto automatico.

Gli interessati possono scaricare una copia del programma dalla scheda allegata alla news.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.57 sec.
    •  | Utenti conn.: 104
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.15