Punto informatico Network

20080917004203_2137490269_20080917004117_2068366606_Chrome.png

Nuova beta per Chrome: maggiore personalizzazione ed arrivano i temi

10/08/2009
- A cura di
Software Applicativo - Google confeziona una nuova beta di Chrome. In questa build il colosso di Mountain View si è concentrato sulla personalizzazione del browser, offrendo la possibilità di modificarne l'aspetto grafico tramite i temi. Inoltre, Chrome beta diventa più efficiente e strizza l'occhio ad HTML5.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

google (1) , beta (1) , chrome (1) , chrome beta (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 94 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Con un post apparso sul blog ufficiale di Chrome, Google annuncia la disponibilità di una nuova beta del popolare browser. In questa compilazione, il colosso di Mountain View ha lavorato soprattutto per aumentare la personalizzazione del software che l'utente può compiere.

A cominciare dalla pagina Nuova scheda, che ci mostra le anteprime dei siti web che visitiamo più frequente non appena apriamo un nuovo tab. Con questa nuova beta, è possibile cambiare la disposizione di queste preview all'interno di tale pagina con un semplice drag & drop. Inoltre, possiamo fissare un'anteprima in una determinata posizione, evitando che si sposti a seconda della frequenza con cui visitiamo il sito web associato.

Chrome_beta_dragndrop_newtab.jpgRifiniture anche per Omnibox, una sorta di barra degli indirizzi tuttofare. Il team di Google ha associato, alle voci che appaiono nel menu a comparsa, delle icone, per distinguere meglio le varie tipologie di elementi presenti nel menu. In questo modo, a fianco delle ricerche vedrete una lente d'ingrandimento, una stella per i preferiti ed il globo terrestre per i siti web.

Chrome_beta_omnibox.pngAltra grande novità è l'introduzione dei temi per Google Chrome. Possiamo dunque personalizzare l'aspetto grafico di gran parte dell'interfaccia del browser, scegliendo un tema fra quelli proposti da BigG nell'apposita galleria, ancora in allestimento.

Chrome_beta_tema_baseball.jpgProseguendo con questa panoramica sulle novità di Chrome 3 beta, sappiate che questa versione del browser è diventata più efficiente, con un nuovo sistema di priorità nel caricamento dei siti web nelle varie schede. Sarà possibile ottenere una maggiore velocità di navigazione anche con i vari meccanismi di caching, anche a livello di DNS, che sono stati introdotti nel software.

Per finire, è iniziato il cammino di Chrome verso l'HTML5: il team di Google, infatti, ha aggiunto il supporto ad alcuni tag, specie quelli relativi funzionalità video.

Disponibile solo per gli utenti di Windows XP e Windows Vista, la nuova beta è liberamente scaricabile da quest'indirizzo.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.33 sec.
    •  | Utenti conn.: 72
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.16