Punto informatico Network
Canali
20090801233654_466348799_20090801233623_1148856594_virtual_PC.png

Guida completa alla trasformazione di un PC fisico in una macchina virtuale

15/09/2009
- A cura di
Zane.
Tecniche Avanzate - Dovete formattare il vecchio PC ma non potete permettervi di rimanere inoperativi troppo a lungo? Volete portare sempre con voi la vostra macchina da lavoro completamente configurata? In questa guida vediamo come è possibile utilizzare alcuni strumenti gratuiti e trasformare una workstation "fisica" in una macchina virtuale (quasi) completamente configurata e pronta all'uso.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

vmware (1) , pc (1) , macchina virtuale (1) , virtuale (1) , guida (1) , virtualizzazione (1) , virtual (1) , macchine virtuali (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 183 voti

Il setup è composto da poche videate standard: cliccate ripetutamente su Avanti fino a raggiungere l'ultimo passo, Installation Completed. Qui, rimuovete la spunta dalla casella Run Converter Standalone Client now prima di cliccare su Fine: è infatti necessario compiere un'altra operazione preliminare prima di poter proseguire.

Screenshot.1.png

Predisporre i file necessari

La principale seccatura è costituita dalla necessità di copiare manualmente, in un percorso specifico, due file di Windows: setupcl.exe e sysprep.exe.

Per quanto riguarda Windows XP, potete ottenere i suddetti file in due modi:

Una volta individuati tali file, aprite il percorso %ALLUSERSPROFILE%\Application Data\VMware\VMware vCenter Converter Standalone\sysprep\xp in in Risorse del Computer e copiate i due programmi in questa posizione (creando le eventuali cartelle che non dovessero già esistere)

Screenshot.2.png

Come anticipato, ho potuto ultimare la procedura solamente con Windows XP a 32 bit.

Se però siete di fronte ad una workstation equipaggiata con la versione x64, le cose dovrebbero essere molto simili: la principale differenza è costituita dal fatto che i file dovranno essere copiati in %ALLUSERSPROFILE%\Application Data\VMware\VMware vCenter Converter Standalone\sysprep\xp-64.

Discorso non dissimile per Windows Server 2003: il percorso, in questo caso, è %ALLUSERSPROFILE%\Application Data\VMware\VMware vCenter Converter Standalone\sysprep\svr2003 (per la versione a 64 bit, usate invece %ALLUSERSPROFILE%\Application Data\VMware\VMware vCenter Converter Standalone\sysprep\svr2003-64).

L'applicazione è compatibile anche con il vetusto Windows 2000: anche in questo caso, potete ottenere i file necessari dal CD di installazione oppure dal sito di Microsoft. I due eseguibili dovranno poi essere copiati in %ALLUSERSPROFILE%\Application Data\VMware\VMware vCenter Converter Standalone\sysprep\2k.

Pagina successiva
La conversione
Pagina precedente
Ottenere il programma

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.15 sec.
    •  | Utenti conn.: 30
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0