Punto informatico Network

134907910720080917014707_10937.gif

I libri di Google sbarcano su telefonino

09/02/2009
- A cura di
Internet - Google Book Search rende la pagina accessibile anche via mobile. Milioni di titoli possono ora essere letti anche connettendosi con iPhone o palmari.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

telefonini (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 125 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

I nuovi servizi che Google sta approntando in questi giorni sono realmente notevoli: dopo la nuova versione di Google Earth, il celeberrimo portale di ricerca ha reso la sua pagina Google Book Search accessibile anche tramite dispositivi mobili.

Il progetto base era stato iniziato nell'anno 2004, quando il sito ha deciso di "scannerizzare" milioni di titoli, comprendendo quelli protetti e non da copyright, rendendoli di pubblico dominio sulle sue pagine. La scelta portò a numerose controversie che sembrano essersi risolte solo nell'anno passato. Ora gli archivi di Google Books comprendono dunque un totale di sette milioni di titoli: fra questi quasi cinque milioni sono libri per cui non sono previste ristampe; Google non detiene i diritti legali per poterli pubblicare, ma essendo impossibile portarli in commercio nuovamente, gli editori non si oppongono alla scelta.

La vera novità è stata la decisione di ampliare il servizio anche ad interfacce mobili, come gli iPhone ed altri Smartphone. Da adesso è infatti possibile accedere alla pagina di Google Books Search ottimizzata proprio per questi telefoni; nel caso vogliate aprire la schermata tramite PC essa vi risulterà molto "sformata" proprio per la sua natura, non adatta alle visualizzazioni su schermi troppo ampi.

La possibilità di leggere i libri è fornita in due diversi modi: riuscirete a vedere le pagine direttamente scannerizzate dei libri, sia la versione comprendente solo lo scritto con caratteri digitali. Per quest'ultima è stato appositamente creato un complesso programma che permette di interpretare le lettere dei libri cartacei, per poi riprenderle in un formato di testo; tuttavia si sono rilevati alcuni errori in quanto non tutti i caratteri delle pagine potevano essere codificati correttamente, dando come risultato una serie di lettere indecifrabili.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.43 sec.
    •  | Utenti conn.: 68
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.11