Punto informatico Network

Canali
Cestino, riciclo, spazzatura, sporco, carta, pattume

Creare un collegamento al Cestino nella TaskBar di Windows 7

03/07/2009
- A cura di
Trucchi & Suggerimenti - Windows 7 ha introdotto la possibilità di "pinnare" i collegamenti ai programmi più utilizzati nella barra delle applicazioni. Vediamo come inserire anche il cestino che, di default, non è possibile integrare.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , windows 7 (1) , cestino (1) , collegamento (1) , taskbar (1) , creare (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 189 voti

L'arrivo della nuova versione del sistema operativo a finestre di casa Microsoft (si legga Windows 7) ha introdotto la possibilità di pinnare gli elementi nella barra delle applicazioni. Una funzione sicuramente utile, ampiamente documentata in altra sede.

Tuttavia, il pin non è consentito per tutte le icone del desktop e una di queste è il cestino, spesso molto utilizzato.

Vediamo una tecnica semplice per pinnare anche il Cestino nella barra delle applicazioni.

Premere il tasto destro del mouse sul desktop e creare un nuovo collegamento.

Inserite il percorso %SystemRoot%\explorer.exe shell:RecycleBinFolder

e cliccate sul pulsante Avanti.

TrashInAppBar1.PNG

Dare un nome al collegamento appena creato (vi consiglio Cestino visto che viene visualizzato) e premete su Fine.

Come vedete, il collegamento avrà l'icona di una comune cartella, quindi dovremo personalizzarla. Clicchiamo su di essa con il tasto desto e scegliamo Proprietà.

Clicchiamo su Cambia icona per poter cambiare l'icona del collegamento: le icone del Cestino sono disponibili al percorso %SystemRoot%\system32\SHELL32.dll, che dovrete digitare nella casella di testo qualora non sia quello impostato di default.

Per inserirlo all'interno della barra delle applicazioni è sufficiente trascinarlo con il mouse.

Purtroppo il collegamento non può essere utilizzato come sostituto reale del Cestino, ovvero non vi si possono trascinare i file all'interno e non gestisce il cambiamento dell'icona a seconda dello stato di quest'ultimo.

Di fatto, deve essere considerato come una copia del Cestino da tenere nella Barra delle Applicazioni al solo scopo di arrivarci più velocemente.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.4 sec.
    •  | Utenti conn.: 116
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.26