Punto informatico Network

20100114155447_895548049_20100114155427_438965631_SunbirdIcon.png

Mozilla rilascia Lightning 1.0 beta 1

15/01/2010
- A cura di
Zane.
Software Applicativo - La prima versione completa del calendario Mozilla esce dal nido ed abbraccia Thunderbird 3.0. La sfida ad Outlook è lanciata?

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

lightning (2) , mozilla (1) , sunbird (1) , to do (1) , pim (1) , appuntamenti (1) , attività (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 75 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Il progetto Lightning, inaugurato nel lontano 2005, è maturato piuttosto lentamente nel corso degli anni. Ma chi temeva che si trattasse di un software ormai prossimo al pensionamento dovrà ricredersi: il team di sviluppo ha infatti annunciato ieri la disponibilità della versione 1.0 beta del prodotto

Lightning.png

Per chi non l'avesse mai provato, basti sapere che Lightning è un'estensione per Thunderbird, disponibile automaticamente anche in italiano, capace di dotare il mailer Mozilla di alcune funzionalità di PIM (Personal Information Manager). Nello specifico, diviene possibile tracciare appuntamenti ed attività, condividere i propri impegni via Internet e visualizzare l'agenda dei contatti.

Inoltre, grazie alla stretta integrazione con le funzionalità di posta elettronica, risulta molto semplice pianificare riunioni e notificare i partecipanti.

Le principali novità

Le note di rilascio per questa versione parlano di una migliore integrazione con l'interfaccia utente di Thunderbird 3.0, il pieno supporto alla visualizzazione a schede, e la possibilità di essere impiegato anche con la suite SeaMonkey 2.0.

Ritardatari e distratti apprezzeranno la possibilità di pianificare allarmi multipli per ogni singolo evento, mentre gli utenti aziendali potranno ora contare su una migliore compatibilità con i vari server CalDAV.

Sul blog ufficiale si cita inoltre la presenza di quasi 500 fra bug corretti e miglioramenti differenti, che consentono agli utenti di utilizzare un programma più stabile, reattivo e parsimonioso nell'uso della memoria.

Da usare con cautela

Nonostante i tanti miglioramenti, le release note segnalano anche una decina di problemi noti a gravità variabile: in particolare, l'utenza è invitata ad impostare manualmente il fuso orario di appartenenza dalle preferenze di Thunderbird, pena rischiare di vedere gestiti in maniera erronea date ed orari (in vero comunque, durante le mie prove preliminari non sono emersi problemi, poiché il programma ha auto-configurato il valore corretto).

La versione odierna è la beta 1 della versione 1.0. Ciò nonostante, il team di sviluppo invita caldamente tutti gli utenti che stessero utilizzando il ramo 0.9 ad aggiornare a questa build senza indugi.

A quota 0.9 rimane invece Sunbird, ovvero l'applicazione analoga a Lighting ma utilizzabile anche in maniera indipendete da Thunderbird. Non è comunque improbabile che anche questa applicazione venga allineata con la cugina entro qualche tempo.

Installazione e sincronizzazione con Google Calendar

L'estensione può essere scaricata partendo da qui. Dopo aver trasferito il file xpi in locale, è sufficiente accedere al pannello delle estensioni di Thunderbird e premere il pulsante Installa estensione per proseguire.

Gli utenti che già utilizzassero Google Calendar per la gestione del proprio tempo potrebbero essere interessati anche ad installare Provider for Google Calendar a fianco di Lightning, anch'esso aggiornato proprio in questi giorni. In questo modo, sarà possibile utilizzare lo stesso set di dati, e sincronizzare le modifiche in entrambe le direzioni.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.44 sec.
    •  | Utenti conn.: 73
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.28