Punto informatico Network

Canali
20090111131235_1470069490_20090111131158_1631963376_Windows Media Player.png

Visualizzare i video .flv con Windows Media Player

25/03/2009
- A cura di
Audio Video Multimedia - Grazie ad un codec aggiuntivo possiamo evitare l'installazione di software multimediali differenti per riprodurre un video con estensione .flv.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows (1) , windows media (1) , windows media player (1) , media player (1) , player (1) , video (1) , .flv (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 296 voti

Una cosa che detesto è dover adottare più di un programma per svolgere funzioni dello stesso tipo, soprattutto se in qualche modo, un programma solo può svolgere tutti i compiti in maniera eccellente.

Di default Windows Media Player non è in grado di riprodurre i file flv, bisogna affidarsi a software esterni quali VLC e simili. Grazie a un componente aggiuntivo chiamato PlayFLV (Download) questo non è più necessario, visto che è possibile istruire Windows Media Player a riprodurre anche i video flv.

Scarichiamo il pacchetto d'installazione e lanciamolo. Seguiamo le istruzioni mostrate a video per proseguire e terminare l'installazione.

Nel corso dell'installazione, PlayFLV richiederà l'installazione di FFDShow (se già non è presente sul computer), mentre FLVSplitter sarà automaticamente installato. Il primo componente risulta fondamentale per PlayFLV, mentre il secondo non è indispensabile, ma ne consiglio comunque l'installazione.

PlayFLV 1.PNG

Nel corso dell'installazione, i file flv vengono automaticamente assegnati a Windows Media Player, quindi con un doppio clic sul file verrà avviato il player multimediale di Windows.

Può capitare però che con un doppio clic non si apra direttamente il player. In questo caso, scegliamo la voce Proprietà dal menu contestuale del file flv. Da qui, clic su Apri Con... e selezioniamo dall'elenco Windows Media Player.

PlayFLV 2.PNG

Al termine dell'installazione, senza dover riavviare il computer, i file .flv possono essere riprodotti anche da Windows Media Player senza problemi.

L'unico inconveniente potrebbe essere un avviso di Media Player, che ci informa che l'estensione è sconosciuta, ma il file è riproducibile. Spuntiamo la voce Non visualizzare più questa domanda per questa estensione e proseguiamo.

PlayFLV 3.PNG

A questo punto, il gioco è fatto

Screenshot.1.jpeg

Vi ricordo infine che se state cercando il modo di scaricare i filmati da YouTube (uno dei principali utilizzatori del formato FLV), abbiamo pubblicato numerosi articoli al riguardo.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.55 sec.
    •  | Utenti conn.: 130
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.29