Punto informatico Network
Canali
20090908100341_1632500861_20090908100324_400375581_performance.png

Computer lento? Non è sempre colpa dei malware!

18/11/2008
- A cura di
Sicurezza - Se il computer è lento, non è detto che siate vittima di un malware: può darsi che il computer stia iniziando a risentire della "spazzatura" accumulatasi nel tempo all'interno del sistema. In questa guida vedremo come ovviare al problema e recuperare le prestazioni originali.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

computer (1) , malware (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 424 voti

La deframmentazione

Piccola introduzione tecnica

Nel tempo, la frammentazione del disco fisso aumenta, e le prestazioni del sistema ne risentono. In pratica, un file viene salvato nell'hard disk e suddiviso in parti. Ogni parte viene salvata nel primo settore del disco (Cluster) libero. Se nel disco lo spazio libero è sparso e non compatto, il file verrà sparso in più parti del disco rigido.

Defragmenting_disk.gifSe il disco fisso è molto frammentato, la sua testina dovrà spostarsi da una parte all'altra per leggere l'intero file, perdendo tempo e, via via, usurandosi.

La deframmentazione permette di riunire ogni file in un gruppo di settori ravvicinato, e compattare lo spazio vuoto in un'unica parte.

Come deframmentare

Esistono programmi per eseguire la deframmentazione di ogni genere e tipo, ma noi in questa guida vedremo come deframmentare il disco rigido direttamente con l'utility integrata in Windows.

L'utility è avviabile da Start --> Tutti i Programmi --> Accessori --> Utilità di Sistema --> Utilità di deframmentazione dischi.

Computer lento 8.PNG

Selezioniamo il disco di sistema e premiamo Analizza in basso a sinistra. Pochi secondi e apparirà la stima di frammentazione nella prima barra grigia.

Computer lento 9.PNG

Premiamo Deframmenta per deframmentare il volume selezionato. La deframmentazione può impiegare anche alcune ore, tutto dipende dalla percentuale di frammentazione e dalla dimensione del disco.

N.B. Quando eseguite la deframmentazione, se vi è possibile, disattivate l'antivirus e non eseguite nessun altra operazione sul computer. Tentare di rimettere ordine nei file e contemporaneamente avere dei documenti aperti rallenterebbe l'operazione e la renderebbe poco efficace.

Computer lento 9.PNG

Conclusioni

Se dopo i consigli riassunti in questo articolo, riscontrate ancora problemi di lentezza generale o specifica in una particolare operazione, potete ora aprire un topic nel MegaForum nella sezione Sicurezza spiegando nei dettagli il vostro problema, aggiungendo un log di HijackThis.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!
Pagina precedente
I programmi in avvio automatico

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2023 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.17 sec.
    •  | Utenti conn.: 28
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0