Punto informatico Network
Canali
20090615222551_2103942957_20090615222513_1696176708_norton_antivirus.png

Norton Power Eraser vi aiuta nella caccia ai malware

21/11/2012
- A cura di
Sicurezza - Sospetti che un virus sia entrato nel tuo computer ma il tuo antivirus non ti segnala niente? Prova a chiedere un secondo parere a Norton Power Eraser.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

virus (1) , norton (1) , malware (1) , power (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4 calcolato su 13 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Norton Power Eraser è un tool rilasciato da Symantec per una scansione molto approfondita (anche troppo sottolineo io) del vostro sistema operativo. Il programma non richiede installazione, per funzionare necessita della connessione Internet perché si appoggia al cloud per l'analisi dei problemi trovati, crea una cartella nel computer all'interno del profilo utente, in Windows 7 si trova in C:\Users\VostroUtente\AppData\Local\NPE che può essere eliminata dopo l'uso.

Riporto, perché importante, l'avviso presente nel sito ufficiale del programma:

"Poiché Norton Power Eraser utilizza dei metodi aggressivi per individuare le minacce, esiste il rischio che rimuova anche dei programmi legittimi. Utilizzare questo strumento con molta cautela."

Dopo aver avviato il piccolo eseguibile, appena scaricato, accettate le condizioni della licenza.

Power1.jpg

Vi propone una sorta di scansione veloce (Cerca rischi), la Cronologia delle scansioni precedenti e le Avanzate dove possiamo fare delle scansioni più approfondite di determinate aree del computer o singoli file.

Power2.jpg

Provo il Cerca rischi e mi richiede un riavvio del PC per eseguire la ricerca dei rootkit. Stranamente la scansione parte a sistema operativo già abbondantemente caricato, quindi con i potenziali rootkit già pienamente attivi.

Power3.jpg

Al termine della veloce scansione, non eseguita sicuramente su tutto il computer visto che avevo copiato una serie di virus in una cartella e li ha ignorati, mi segnala tre file pericolosi per lui sconosciuti e quindi da eliminare. Sono però tre falsi positivi.

Power4.jpg

Cliccando sul file rilevato si apre un dettaglio maggiore dei problemi trovati, con la localizzazione (Locate) del file nelle cartelle del computer e varie informazioni sulla reputazione del file nella Norton Community.

Power5.jpg

Questo è l'eseguibile principale di Malwarebytes cui avevo cambiato la firma digitale e non è più riconosciuto da Norton Power Eraser.

Power6.jpg

Tanto per provare, gli ho fatto rimuovere la copia di Mbam.exe e richiede un riavvio del PC per completare.

Power7.jpg

Dopo il riavvio appare il rapporto delle operazioni svolte. Gli si può inviare un commento sull'operato di Norton Power Eraser, il mio non è stato molto entusiasta.

Power8.jpg

Pagina successiva
Opzioni avanzate e conclusioni
Pagine
  1. Norton Power Eraser vi aiuta nella caccia ai malware
  2. Opzioni avanzate e conclusioni

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.15 sec.
    •  | Utenti conn.: 27
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0