Punto informatico Network

Canali
20080829221322

Verifichiamo il grado di sicurezza di un sito con CallingID

23/06/2006
- A cura di
Sicurezza - CallingID è una toolbar funzionante con Internet explorer e Firefox. Essa permette di visualizzare il grado di sicurezza e di attendibilità di un sito, mostrando la localizzazione geografica del server, il nome e l'indirizzo di chi ha registrato il sito, e il grado di pericolosità.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

sicurezza (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 165 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Se vi ricordate, l'anno scorso c'erano state numerose truffe ai danni degli utenti di svariate banche, Poste italiane, eBay e Paypal (Banca Intesa, Paypal, Banco posta, Fineco, eBay, Bybank)

La tentata truffa seguiva sempre lo stesso copione: all'utente veniva mandata un'e-mail, che invitava a visitare un sito praticamente uguale all'originale, sul quale reinserire, per "controllo", i propri dati personali, quali numero di conto e password.

Chi non era cliente di quella banca o di quel servizio non cadeva nel tranello e cancellava l'e-mail. Molti, invece, sono caduti nella trappola, convinti di trovarsi davanti al vero sito della propria banca.

Con una toolbar come questa, chi pensava di trovarsi sul sito delle Poste Italiane avrebbe potuto constatare che il server, in realtà, si trovava in Romania, e che il proprietario era un cinese residente in Svizzera, con un bell'avviso in rosso di Warning. Tali circostanze, piuttosto sospette, avrebbero indotto l'utente ad interrompere immediatamente qualsiasi transazione, al fine di tutelare l'integrità del proprio conto corrente.

È proprio di questi giorni, un nuovo tentativo, fatto anche abbastanza male, con alcune mail fasulle, inviate a nome Banca Intesa.

Ho preso le foto e aggiornato l'articolo per dimostrare quello che permette di fare CallingId.

L'indirizzo che si vede nella mail non è nemmeno il mio ma Virgilio me la consegna lo stesso.

Cdi1.jpg

La mail non aveva testo, ma era costituita da un immagine e quindi bastava cliccare su un punto qualsiasi per essere mandati al sito fasullo.

Arrivati sul sito scatta l'allarme giallo

Cdi2.jpg

E andando a leggere nelle informazioni, nel Low Risk e nel Punto! in giallo, vi è l'indicazione del grado di pericolo

Cdi3.jpg

Cdi4.jpg

Pagina successiva
Download e installazione
Pagine
  1. Verifichiamo il grado di sicurezza di un sito con CallingID
  2. Download e installazione

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 2.96 sec.
    •  | Utenti conn.: 81
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 2.46