Punto informatico Network

Canali
20080829221054

Immagine di sfondo alle cartelle di Windows XP

29/03/2006
- A cura di
Trucchi & Suggerimenti - Implementiamo anche in Windows XP la funzionalità che ci permette di impostare delle immagini come sfondo delle cartelle a nostro piacimento: Tutto in meno di 30 sec. e senza installare nulla!

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows xp (1) , windows (1) , xp (1) , immagine (1) , immagine di sfondo (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 316 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Fino a Windows 2000 era possibile, tramite il menu di visualizzazione delle cartelle, impostare una qualsiasi immagine come sfondo di una cartella. Questa funzione è stranamente stata tolta in Windows XP, ma in meno di 30 secondi ed utilizzando semplicemente il Blocco Note potremo continuare ad usufruire di questa funzionalità.

Il file desktop.ini

Ogni qualvolta che noi cambiamo le proprietà di una cartella (icona, immagine di sfondo, ecc.), Windows non utilizza il Registro di Sistema per ricordarle, bensì le memorizza in un file chiamato, appunto, desktop.ini. Questo file viene creato automaticamente dal sistema operativo (salvato con attributo "File Nascosto") e memorizzato all'interno di ogni cartella di cui memorizza le impostazioni.

Per poterli visualizzare sarà quindi sufficiente abilitare la Visualizzazione dei File Nascosti: per farlo apriamo una qualsiasi cartella e clicchiamo su Strumenti -> Opzioni -> Visualizzazione, dopodiché clicchiamo su Visualizza cartelle e File Nascosti, abilitandolo (nota: per alcune cartelle di sistema come Documenti, ecc. bisognerà, sempre nella stessa Finestra, rimuovere anche la spunta a Nascondi i File protetti e di Sistema).

Visualizza_Nascosti.jpg

Una volta fatto basterà cercare in una cartella della quale abbiamo modificato ad esempio l'icona e troveremo il suddetto file (semitrasparente, poiché sempre "nascosto"):

Icona_desktop_ini.jpg

Creiamo il Nostro desktop.ini

Ora che abbiamo capito cosa sia il File desktop.ini ed a cosa serva, non ci resta che crearne uno che specifichi un'immagine di sfondo per la nostra cartella. Un metodo molto semplice può essere quello di impostare l'immagine di ffondo sotto Windows 2000 (ev. anche Windows 98) e semplicemente copiarci il file su XP, ma poiché non tutti dispongono di un Windows 2000/98 a portata di mano, ci basterà il Blocco Note per crearcelo da soli seguendo le istruzioni sottostanti:

1:

Apriamo il Blocco Note (od un qualsiasi altro Editor di Testi, ma il Notepad è più che sufficiente) e creiamo un nuovo documento.

2:

Incolliamo il testo della casella sottostante nel Documento appena creato, cambiando ovviamente il Percorso dell'immagine con quello dell'immagine presente sul nostro PC:

(Nota: sono accettati anche altri Formati quali *.bmp, *.jpg, *.gif, *.png, ... ed anche Spazi nel Nome).

3:

Ora non ci resta che salvare il nostro documento: per farlo clicchiamo su File - Salva con Nome e posizioniamoci all'interno della cartella alla quale vogliamo applicare l'immagine di sfondo.

Nel menu a tendina in Basso cambiamo Documenti di Testo (*.txt) in Tutti i File, dopodiché nella Casella del Nome sovrastante scriviamo appunto desktop.ini.

Fatto questo non ci resta che portarci nella cartella desiderata e gustarci la nostra opera!

Qui sotto posto due screenshot giusto per dare un'idea di cosa dovrebbe essere il risultato:

SfondoCartella.jpg

SfondoCartella2.jpg

Conclusione

Come ogni metodo di personalizzazione è importante non abusarne, appesantendo la grafica dell'OS.

Sono in particolare consigliati sfondi non troppo scuri (pena la scarsa visibilità delle icone) ed a Trama (ovvero piccole immagini che, disposte affiancate, danno l'idea di continuità, cosicché allargando o restringendo la finestra lo sfondo sarà sempre omogeneo e senza bordi...).

In allegato (sopra) all'Articolo ho annesso un File zip contenente parecchie immagini-Trama per sfondi di Cartelle: Buon Divertimento!

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.42 sec.
    •  | Utenti conn.: 116
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 0.24