Punto informatico Network
IE, Internet Explorer, Internet, explorer

Arresti per frode via Internet

28/10/2004
- A cura di
Zane.
Archivio - Catturavano numeri di carte di credito mediante falsificazioni di celebri siti.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

internet (1) , frode (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 107 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Un'operazione congiunta delle polizie europee ha portato all'arresto di quattro uomini (tutti di origine est-europea) accusati di frode telematica.

Il quartetto era specializzato nella realizzazione di siti-trappola: locazioni web realizzate ad hoc per sembrare siti di autorevoli istituiti finanziari che permettevano al gruppo di raccogliere numeri di carte di credito e altri dati confidenziali degli ignari visitatori.

Stando ad alcune indiscrezioni non verificate, la gang avrebbe utilizzato pesantemente lo SPAM come veicolo promozionale per i propri "prodotti".

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2018 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.18 sec.
    •  | Utenti conn.: 41
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 42
    •  | Tempo totale query: 0.05