Punto informatico Network

Canali
20080829215344

The Punisher

18/07/2005
- A cura di
Zane.
Videogiochi - Criminali e spacciatori tremate, è arrivato il Punitore! Uno sparatutto in terza persona coinvolgente e ben realizzato, anche se qualche imperfezione di troppo e l'eccessiva ripetitività non ne fanno un titolo indimenticabile.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

the punisher (1) , punisher (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 334 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Negli ultimi anni Hollywood ha attinto a piene mani dal mondo dei fumetti, sfornando una serie di pellicole basate su personaggi del calibro de l'Uomo Ragno, Hulk, X-Men, il recentissimo Batman Begins, l'imminente Fantastici Quattro e, appunto, il mitico Punitore.

L'industria del gaming non può certo stare a guardare ed ancora una volta si lancia in scia al fenomeno, realizzando un videogioco dignitoso e molto coinvolgente.

La storia

The Punisher è un antieroe dell'universo Marvel: Frank Castle, vero nome del nostro, è un poliziotto divenuto vigilante in seguito alla barbara uccisione di moglie e figlio da parte di un boss della droga: in seguito allo shock improvviso, Frank diventa uno spazzino delle strade, che uccide a sangue freddo criminali di ogni tipo.

Frank.jpg

Si tratta di un personaggio ben diverso dal sempre allegro e leale uomo ragno: Castle non esita un attimo a sparare alle spalle dei suoi nemici e a compiere ogni tipo di nefandezza pur di ripulire le strade dalla feccia criminale. La rappresentazione su grande schermo ha saputo cogliere molto bene questo aspetto del personaggio e, come vedremo, anche il videogioco che ci troviamo davanti caratterizza a tratti foschi l'animo irrequieto del nostro Punisher.

Qualita_texture.jpg

Il gioco

Realizzato da Volition per conto di THQ, The Punisher ci catapulta nelle strade di New York, in una sanguinosissima lotta contro gli spacciatori di droga. La storia è fedele all'originale, e viene raccontata mediante frequenti videoclip di altissima qualità, in cui il motore fisico Havoc mostra tutta la propria potenza.

Come prevedibile lo svolgimento del gioco è alquanto lineare, ed il giocatore è obbligato in un percorso predefinito: gli unici elementi di diversificazione possono essere gli interrogatori speciali, mediante i quali il nostro alter ego digitale può convincere un nemico ad aiutarlo temporaneamente (in cambio della vita!): utilizzando a dovere questa funzionalità è possibile passare rapidamente fra nugoli di nemici senza doverli affrontare, semplicemente minacciando di uccidere l'ostaggio, oppure obbligare la nostra vittima a chiedere soccorso, tendendo un'imboscata.

Interroga_speciale3.jpg

Pagine
  1. The Punisher
  2. Pagina 2
  3. Pagina 3

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.14 sec.
    •  | Utenti conn.: 109
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0