Punto informatico Network

Canali
20080829213405

Microsoft AntiSpyware

17/01/2005
- A cura di
Software Applicativo - L'ultimo arrivato in casa Microsoft, sta per fare il suo ingresso in scena!

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

microsoft (1) , antispyware (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 311 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Tutti sappiamo bene che Microsoft, la colossale azienda di RedMond, ha le mani in pasta un po' dappertutto. Di questa notizia che andiamo ad illustrare, però, ben pochi ne erano a conoscenza.

MS_logo.gif Microsoft ha deciso di creare e rilasciare un programma in grado di bloccare tutti gli spyware e gli adware che si trovano in giro per la rete; avete capito bene, un AntySpyware targato MS e pronto a sfondare in questa categoria su tutti i desktop Windows. Una mossa ben studiata e sicuramente di grande effetto, tant'è che sorprende anche coloro che Microsoft si aspettano di tutto e quindi non si stupiscono di nulla. Perché stupirsi? Non c'è molto da ragionare su questa domanda, se pensiamo che la maggior parte di SpyWare e Adware riescono ad infiltrarsi nel nostro sistema proprio sfruttando falle del sistema operativo di mamma MS.

L'interfaccia e la facilità d'uso di questo programma MS, come al solito, soddisfano pienamente. Ci troviamo davanti a qualcosa di molto bello graficamente e di relativamente funzionale; il risultato ottenuto è comunque soddisfacente se pensiamo che si tratta ancora di una versione BETA in fase di sviluppo. Microsoft ha lanciato il proprio prodotto pochi giorni fa; per il momento MS AntiSpyware è disponibile al Download Center per tutti gli utilizzatori Windows in modo assolutamente gratuito, con tanto di aggiornamenti automatici dai server Microsoft ed assistenza online sui newsgroups, ma già si parla di un abbonamento annuale che verrà fatto pagare agli utenti quando il programma inizierà a prendere piede.

Conoscendo Microsoft, sappiamo bene che tutto ciò verrà effettivamente messo in atto e il prima possibile.

Qui di seguito daremo una veloce occhiata a quello che sarà il programma in tutte le sue principali schermate, per poi concludere l'articolo con una immagine che lascia intendere quanto ancora debba crescere il programma.

Pagina successiva
Installazione del programma

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.53 sec.
    •  | Utenti conn.: 91
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 27
    •  | Tempo totale query: 0.34