Punto informatico Network

Canali
20080829212221

Digitale Terrestre su PC

26/09/2004
- A cura di
Zane.
Hardware & Periferiche - Abbiamo provato uno dei primi ricevitori per il digitale terrestre da collegare direttamente a computer. Facilità di installazione e buon software... ma mancano i contenuti.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

digitale (1) , pc (1) , digitale terrestre (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 239 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Il digitale terrestre è stato uno dei tormentoni della stagione invernale scorsa: milioni su milioni di euro sono stati investiti dal governo in questa tecnologia di trasmissione televisiva proclamata "rivoluzionaria" e "interattiva", due termini che, analizzando l'evento nella sua attuazione pratica, ben poco hanno da spartire con quanto è stato realmente concretizzato.

Sulla carta il digitale terrestre ha tutte le carte in regola per divenire una buona evoluzione (si badi bene non "rivoluzione") del tradizionale sistema televisivo analogico: senza utilizzare la parabola e senza sostituire l'impianto esistente, l'utenza può accedere a tutti i canali televisivi tradizionali, in qualità digitale (sensibilmente più elevata del tradizionale sistema analogico).

Screenshot_decoder_04.jpg

È importante anche per il delicato problema della suddivisone delle frequenze, che attanaglia il panorama italiano con accuse più o meno dirette ai principali operatori del settore.

Grazie al digitale, il problema della limitatezza dello spettro delle frequenze è del tutto superato, e gli operatori possono distribuire contenuti in modo decisamente più semplice.

Screenshot_decoder_03.jpg

Come già per la ricezione dei canali satellitari, è necessario un apposito apparecchio, chiamato "decodificatore" (decoder) che trasformi il segnale ricevuto dall'antenna sottoforma di lunghe stringhe binarie in una forma analogica visualizzabile dal televisore: il governo ha fortemente incentivato l'acquisto con speciali sconti su questi apparecchi tecnologici che, come era prevedibile dall'effetto novità, avrebbero avuto altrimenti costi difficilmente accessibili.

Il decoder satellitare non è compatibile con il sistema di trasmissione terrestre, e viceversa: è quindi necessario munirsi di un box separato.

Abbiamo avuto modo di provare il decoder per computer di Micro Edge: collegando il dispositivo al nostro sistema mediante la porta USB, possiamo visualizzare la televisione digitale, e registrare alla massima qualità le trasmissioni sul disco fisso.

Decoder_digitale_terrestre_02.jpg

Il prodotto in se è ottimo, ma ci siamo ben presto resi conto che quello che manca, purtroppo, sono i contenuti e la copertura: abbiamo provato per più di un'ora a ricevere uno dei tanti canali aggiuntivi tanto pubblicizzati negli spot, senza però aver modo di accedere. Nessun problema invece per le sei classiche emittenti italiane, che sono captate immediatamente e alla massima qualità.

Computer_prova_decoder_02.jpg

Per svolgere la prova siamo stati costretti a spostarci sotto le antenne di trasmissione della nostra città e utilizzare la piccola antenna portatile acclusa nella confezione: nessuna possibilità ancora di sfruttare il servizio dalle nostre abitazioni.

Pagina successiva
Il ricevitore
Pagine
  1. Digitale Terrestre su PC
  2. Il ricevitore

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 2.56 sec.
    •  | Utenti conn.: 103
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 2.22