Punto informatico Network

Canali
108573344720090210093036_14431.png

Standalone Stack apre cartelle e programmi in stile Mac

24/02/2009
- A cura di
Software Applicativo - Doppio clic su una cartella e... un'accattivante anteprima del contenuto sarà mostrata. Tutto merito di Standalone Stack che, in pochi clic, permette di avere un'anteprima del contenuto di una cartella in stile Mac, adottando una rappresentazione a griglia o a barra.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

fix (2) , windows (1) , problemi (1) , launcher (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 264 voti

Dopo aver visto Circle Dock, che permetteva di avere file e cartelle in un'unica barra circolare, adesso è il turno di Standalone Stack (Download), che permette di ottenere l'anteprima del contenuto di una cartella, con una rappresentazione a griglia o a barra ricurva.

Scarichiamo il software, che non richiede un'installazione, ed estraiamo soltanto l'archivio in una cartella a scelta.

Facciamo quindi un clic destro sul file StandaloneStack.exe e scegliamo la voce Copia. Portiamoci nella cartella in cui vogliamo avere la fantomatica anteprima, di nuovo clic destro in un punto vuoto e clicchiamo su Incolla collegamento.

StandaloneStack 1.PNG

Effettuiamo ancora un clic destro sul nuovo collegamento e clicchiamo sulla voce Proprietà. Nel campo Destinazione, dopo aver aggiunto uno spazio oltre le virgolette, aggiungiamo un nome che identificherà univocamente quel determinato collegamento.

StandaloneStack 2.PNG

Premiamo Ok per salvare le modifiche e uscire. Adesso effettuiamo un doppio clic sul nuovo collegamento. Ci troveremo di fronte a una finestra simile a questa:

StandaloneStack 3.PNG

Compiliamo i campi come segue:

  • Folder: cliccando sui tre puntini affianco al campo, possiamo, sfogliando i dischi rigidi, selezionare di quale cartella ottenere l'anteprima.
  • Icon: cliccando sui tre puntini affianco al campo, abbiamo la possibilità di scegliere un'icona da assegnare al collegamento (Facoltativo).
  • Sort By: permette di modificare l'ordinamento degli elementi nell'anteprima. Di default è per nome.
  • Mode: permette di selezionare la modalità di visualizzazione dell'anteprima. Con grid otterremo un effetto del genere:

StandaloneStack 4.PNG

Mentre con fan qualcosa del genere:

StandaloneStack 5.PNG

Utilizzando Automatic, il programma deciderà da sé, in base al numero di file presenti nella cartella, quale modalità utilizzare.

Una volta creati i collegamenti possono essere spostati, rinominati e copiati.

Nota: L'unico effetto collaterale dell'uso di Standalone Stack è la creazione di un file Settings.ini all'interno della cartella contenente i collegamenti. Per questo motivo, conviene creare e configurare i collegamenti in una cartella poco usata, e poi spostarli in quella desiderata.

Memoria utilizzata

In quanto a risorse utilizzate dall'eseguibile di Standalone Stack, rimaniamo sicuramente in numeri accettabili e non impegnativi:

StandaloneStack 6.PNG

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 2.32 sec.
    •  | Utenti conn.: 100
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 1.45