Punto informatico Network

Canali
20090116151420_83232376_20090116151404_865081115_Windows_7_dock.png

Programmi sempre a portata di click, con lo spettacolare Circle Dock

03/02/2009
- A cura di
Trucchi & Suggerimenti - Circle Dock è un raccoglitore di collegamenti graficamente molto accattivante, dal quale accedere velocemente alle applicazioni Windows più usate. Vediamo come installarlo su Windows XP o Windows Vista.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

windows xp (1) , windows (1) , xp (1) , sidebar (1) , launcher (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 277 voti

Sono apparsi in rete dozzine di screenshot di nuove funzionalità che avrebbero dovuto essere state implementate in Windows 7. La "Dock", come molte altre funzioni, è sempre stata una bufala, ma nonostante ciò sono disponibili ottimi programmi in grado di portare questa funzionalità su sistemi precedenti come Windows XP e Windows Vista.

Windows 7 dock 1.PNG

Circle Dock (Download - Sito ufficiale) è uno dei tanti programmi che permette di riprodurre su XP/Vista questo effetto, ed è quello che, tra quelli da me provati, riesce meglio nel suo intento.

Si tratta ancora di una versione Alpha, ma non mi ha ancora dato problemi, scaricatela quindi senza paura. Sicuramente, il segreto del suo successo risiede nel fatto che sia un progetto open source, aperto a chiunque volesse collaborare.

Scaricato ed estratto l'archivio, basta avviare il file CircleDock.exe. In pochi istanti, troveremo una nuova icona nella system tray, ad indicare il funzionamento del programma.

Con un clic della rotella del mouse, o portando il cursore all'estremo destro/sinistro dello schermo, vedremo apparire la barra circolare.

Windows 7 dock 2.PNG

Adesso, selezioniamo uno o più elementi dal desktop o da una cartella qualunque e trasciniamoli all'interno della barra per aggiungerli. Se saranno tanti, la barra si svilupperà in ulteriori cerchi esterni, contenendoli tutti.

Windows 7 dock 3.PNG

Per trascinare la barra in un'altra parte dello schermo, basta cliccare sull'immagine centrale, tenere premuto e muovere il mouse. Per chiuderla, basta invece cliccarvici sopra.

È anche possibile sostituire l'icona dei vari oggetti presenti in Circle Dock: dopo aver cliccato con il tasto destro sull'immagine centrale, e aver scelto la voce Icon Replacement Mode, è sufficiente trascinare qualunque tipo di immagine sia sugli elementi che sull'immagine centrale.

Dopo aver aperto l'applicazione, scorrendo la rotella del mouse, si genera un simpatico effetto di rotazione degli oggetti.

È possibile creare vere e proprie cartelle all'interno delle quali possiamo allocare altri elementi. Per farlo, basta cliccare sull'immagine centrale con il tasto destro del mouse, e scegliere la voce Add --> Dock Folder.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 2.32 sec.
    •  | Utenti conn.: 106
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 19
    •  | Tempo totale query: 1.9