Punto informatico Network
Canali
20080829210636

CD da 100 minuti

15/03/2003
- A cura di
Zane.
Hardware & Periferiche - L'ultima frontiera in fatto di CD-R: cosa sono, come funzionano, dove trovarli.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

cd (1) , minuti (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 187 voti

Vediamo ora come utilizzare il nostro nuovo CD per creare una compilation. Tentando di masterizzare come al solito, otterremo solo 700MB.

No_good.jpg

Bisogna quindi ricorrere all'overburning, di cui abbiamo parlato più diffusamente nell'articolo "Masterizzazione oltre il limite con l'Overburning!". Naturalmente non è consigliabile inserire valori anche maggiori: diciamo che 101: 00: 00 potrebbe essere un valore corretto, rasentando così i 900MB (!!)

Prepariamo innanzitutto una cartella con dentro i nostri file: in questa prova, stiamo preparando una CD dati con alcuni DivX di manifestazioni sportive.

Cartella.jpg

Proseguiamo quindi al drag-n-drop nella finestra di Nero Burning ROM e cominciamo la masterizzazione Disk-at-Once, non prima di aver disabilitando il Burn-Proof, impostato una velocità di scrittura di 8x (sebbene la velocità massima del masterizzatore sia di 32x) e aver richiesto la simulazione prima della scrittura, il tutto per migliorare la compatibilità del supporto.

Prima che inizi la scrittura, Nero mostra un messaggio di avvertimento, che deve essere ignorato.

Burn_100.jpg

Durante la scrittura, è buona norma selezionare la casella verifica dei dati .

Il processo impiega quasi 40 minuti, un tempo del tutto ragionevole se si ricorda che stiamo scrivendo a soli 8x e sono state richieste anche la simulazione a la verifica, alla fine dei quali il nostro CD è pronto ad essere letto. Selezionando le proprietà del CD-ROM da risorse del computer troviamo un inatteso risultato: il supporto viene visto come 703MB: fortunatamente, esaminando i singoli file, vengono riconosciuti e correttamene e riprodotti.

In conclusione, la nuova evoluzione dei dispositivi CD-R è molto interessante, anche se esistono marcati problemi di compatibilità, e la creazione degli stessi non è ancora implementata in maniera ottimale nei programmi di burning. Il costo è sicuramente svantaggioso rispetto ai supporti abituali, ma è il prezzo della comodità.

Da provare se avete un masterizzatore compatibile.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!
Pagina precedente
CD da 100 minuti
Pagine
  1. CD da 100 minuti
  2. 2 
    Prova pratica

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2021 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.15 sec.
    •  | Utenti conn.: 20
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 42
    •  | Tempo totale query: 0