Punto informatico Network

20081211175044_1607552913_20081211174949_2117739534_ATI_logo.png

ATI Catalyst versione 8.6

23/06/2008
- A cura di
Zane.
Archivio - Disponibile la nuova release dei driver per schede video basate su chipset ATI. E ora l'aggiornamento non richiede nemmeno il riavvio.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

amd (1) , ati (1) , driver (1) , catalyst (1) , radeon (1) , ati radeon (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 263 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

AMD ha rilasciato da alcuni giorni la nuova versione dei celeberrimi driver Catalyst dedicati alle schede video ATI.

Al solito, il motivo principale per cui aggiornare è costituito da una pletora di bugfix e ottimizzazioni prestazionali: si spazia dalla risoluzione di problemi a gravità variabile con gli ultimi videogiochi (Bioshock, Lost Planet, Guitar Hero III, Crysis ed altri) fino a miglioramenti delle prestazioni con specifici applicativi (fino a 35% in più in Call of Duty 4, tanto per citare la più significativa).

Questa release porta con se però anche alcune novità più consistenti.

Adaptive Anti-Aliasing Custom Filters per OpenGL ad esempio, consente agli utenti Radeon HD 3000 e 2000 di attivare effetti anti-scalettatura fino al 24X.

Inoltre, la modalità CrossFireX può supportare ora fino a 4 GPU in parallelo anche in modalità OpenGL, a patto però di impiegare Windows Vista.

Terza novità saliente è la possibilità di aggiornare da una versione precedente dei driver Catalyst senza dover riavviare.

Supportate sono tutte le schede video basate sui chipet Radeon: dai vetusti 9500 fino alla nuova famiglia HD che vede nel Radeon HD 3800 il (pen) ultimo arrivato. Da notare infatti che per le schede video basate su Radeon HD 4800 la versione 8.6 dei Catalyst è inadeguata: i possessori di tali modelli dovranno scaricare il driver proposto qui.

I Catalyst supportano inoltre le schede multimediali del gruppo ATI, linee Theather e All-in-Wonder in svariate configurazioni.

Il download è disponibile partendo da qui, mentre le note di rilascio (in inglese) sono qui.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.41 sec.
    •  | Utenti conn.: 74
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.2