Punto informatico Network
Contenuto Default

L'Antitrust blocca gli SMS-trappola

22/05/2008
- A cura di
Zane.
Archivio - Gli operatori di servizi telefonici a valore aggiunto sono formalmente diffidati ad inviare altri SMS-trappola. L'Antitrust ha parlato.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 122 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Capture.jpgL'Autorità Garante Concorrenza e del Mercato (AGCM) ha disposto un provvedimento che, sebbene messo in ombra dal Piano di numerazione nazionale di AGCOM, è sicuramente importante nella protezione dell'utenza telefonica.

L'autorità ha infatti imposto a tutti gli operatori di TLC coinvolti nella spedizione di SMS-trappola (come quello di cui abbiamo parlato in ""Ti ho lasciato un messaggio in segreteria"? No, è una truffa!") la sospensione immediata di ulteriori invii.

Nel comunicato completo disponibile sul sito ufficiale sono elencate in dettaglio le ragioni e i passaggi dell'attività istruttoria che hanno portato alla decisione.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2020 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.2 sec.
    •  | Utenti conn.: 74
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 42
    •  | Tempo totale query: 0