Punto informatico Network

Contenuto Default

Ancora zombi-videogame con Dead Island

24/08/2007
- A cura di
Archivio - Periodo decisamente proficuo per i non-morti bramosi di carne umana ancora fresca: in arrivo per il prossimo anno un nuovo FPS sanguinolento e terrificante con protagonisti i mostri preferiti da grandi e piccini.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

dead island (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 86 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Dopo aver imbrattato di sangue e frattaglie putrescenti le tranquille cittadine della provincia americana, i centri commerciali, gli avamposti militari sotterranei e infine il mondo intero, i morti che camminano sulla terra perché "non c'è più posto all'inferno" stanno ora conquistando anche il settore del divertimento interattivo.

Oltre il MMOG Exanimus, il discusso Resident Evil 5 e la frenetica azione co-op di Left 4 Dead tocca questa volta annunciare l'arrivo, previsto per il prossimo anno su PC e Xbox 360 di Dead Island, gioco che la sviluppatrice polacca Techland definisce un "survival-horror FPS", capace di offrire azione al cardiopalma e una fisica di gioco realistica. Frattaglie incluse.

La storia alla base di Dead Island narra di un terribile incidente aereo in cui viene coinvolta una coppia di sposi, in viaggio verso una meta di vacanza paradisiaca - la tipica isola dei sogni insomma. Schiantato l'aeroplano, lo sfigato protagonista sarà costretto a guardarsi dai non morti che infestano l'isola, sopravvivendo ai suoi orrori e cercando nel contempo l'amata finita chissà dove o - magari - tra i denti non si sa di chi. O di cosa.

01_-_Dead_Island_screenshot_1.jpg

Nulla di particolarmente originale o interessante insomma, se non fosse per le tante e impegnative parole spese per elencare le caratteristiche tecniche del gioco: Techland parla di "sistema di combattimento ultra-realistico", grazie al quale ogni scontro risulterà essere un'esperienza elettrizzante. Qualunque oggetto trovato sul cammino potrà essere impiegato come arma, il mondo intorno al giocatore cambierà dinamicamente in risposta alle sue azioni e la telecamera verrà scossa in maniera verosimile in accordo ai colpi ricevuti o inferti agli avversari.

Dettagliatissimo anche il modello dei danni, in grado di mostrare pelle lacerata, muscoli spappolati e persino ossa spezzate, con un controllo della mira preciso e realistico. Il protagonista vedrà lentamente ma inesorabilmente mutare l'ecosistema attorno a se di pari passo con l'avanzare di quella che viene definita "un'epidemia in piena diffusione".

La possibilità di scegliere i propri alleati (i sopravvissuti al contagio?), di percorrere l'Isola Morte a piedi o a bordo di veicoli motorizzati, una storia a percorsi aperti ed alternativi, il poter trarre vantaggio nella battaglia di tutti gli elementi ambientali (inclusi liquidi, gas, elettricità e quant'altro) saranno poi le ulteriori caratteristiche notabili che dovrebbero fare capolino nel prodotto finito.

Tutto questo, almeno, stando a quanto si legge nell'annuncio ufficiale degli sviluppatori sul forum di Dead Island: finora l'unica cosa concreta, oltre alla speranza che tutte le belle cosine appena dette siano un po' più del classico hype fuori misura, sono gli artwork distribuiti da Techland, alcuni dei quali è possibile osservare qui in giro. Nessun dettaglio è stato comunicato sulla data d'uscita, tranne che dovrebbe trattarsi di giorno imprecisato del 2008. Sperando che nel mentre le frattaglie non marciscano in via definitiva, e noi non si debba per l'ennesima volta caricare Resident Evil 2 per gustare un po' di sana azione zombi vecchia maniera...

02_-_Dead_Island_screenshot_2.jpg

03_-_Dead_Island_screenshot_3.jpg

04_-_Dead_Island_screenshot_4.jpg

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.34 sec.
    •  | Utenti conn.: 175
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 21
    •  | Tempo totale query: 0.17