Punto informatico Network

20090128170200_615182558_20090128170007_1142016004_Untitled.png

Google Gears porta offline le applicazioni web

06/06/2007
- A cura di
Zane.
Archivio - Una nuova suite di tecnologie offerte gratuitamente da Google promette di rendere disponibili le web application anche in mancanza di connettività.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

google (1) , web (1) , porta (1) , google gears (1) , applicazioni web (1) , off-line (1) , gears (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 290 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Le applicazioni fruibili mediante un tradizionale browser web hanno subìto una fortissima crescita negli ultimi anni: con la complicità della banda larga "always-on" e la comodità di non dover installare alcun programma sul computer locale, servizi come la posta elettronica Gmail o il lettore di feed Google Reader prima, e applicazioni sempre più complete in seguito (come Writely o la suite da ufficio Google Documenti e Fogli di Lavoro) hanno iniziato a stimolare quantomeno la curiosità degli utenti.

Fino ad oggi però, il grande limite delle web application è sempre stato quello di essere totalmente dipendenti dalla connettività ad Internet: niente Rete, niente servizio. Si tratta di una limitazione chiaramente inaccettabile, ad esempio, per una suite da ufficio. Molti analisti sono concordi nell'affermare che proprio questo limite ha sempre frenato la diffusione delle web application ben al di sotto delle loro effettive potenzialità.

Google ha lanciato da pochi giorni Google Gears (traducibile come "Attrezzi di Google", in mancanza di una localizzazione italiana ufficiale), un insieme di tecnologie composto da un plug-in per il navigatore web (per il momento solamente Internet Explorer, Firefox ed Opera sotto tutti e tre i principali sistemi operativi) e una serie di API (Application Program Interface) per sviluppatori, che consentono di realizzare con facilità web application funzionanti anche offline, grazie ad un meccanismo che sfrutta il linguaggio XML e la base dati embedded SQLite per memorizzare i dati sul browser web, salvo poi trasmetterli al server che eroga il web service non appena la connettività fosse di nuovo disponibile.

Tutto il materiale è rilasciato con licenza open source, ed è già utilizzabile per creare gratuitamente strumenti funzionanti. Proprio Google ha voluto dare dimostrazione pratica dell'utilizzo di Gears, aggiungendo al proprio Google Reader una nuova opzione, "offline", che consente di leggere comodamente gli ultimi 2.000 feed anche rimanendo scollegati dalla grande Rete.

Qualcuno già sostiene che Google Gears porterà Google Documenti e Fogli di Lavoro in diretta competizione con Microsoft Office. Sebbene al momento non vi siano davvero sufficienti funzionalità perché il prodotto Google possa anche-solo-pensare di fronteggiare la suite Microsoft (soprattutto ricordando la quota ridicola rosicchiata dal ben più potente OpenOffice.org nello stesso settore), è indubbio che in futuro le web application potrebbero crescere a tal punto da guadagnarsi una piccola quota di preferenze fra l'utenza domestica o fra quelli più attenti al portafoglio.

Personalmente, saluto con moltissimo interesse questa nuova tecnologia, e confesso di aver già iniziato a fare qualche piccolo esperimento: che fra qualche tempo sia possibile inserire articoli e news oppure consultare MegaLab.it anche rimanendo off-line?

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.27 sec.
    •  | Utenti conn.: 65
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.12