Punto informatico Network

20081020024004_1825191197_20081020023847_1621079684_11_256x256.png

Verizon vince in tribunale

02/01/2004
- A cura di
Zane.
Archivio - Una corte distrettuale in USA ha sentenziato che RIAA non ha alcun diritto di richiedere ai provider i nomi degli utenti sospettati di filesharing illegale..

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

verizon (1) , tribunale (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 155 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Un passo importante è stato fatto nel grande duello che vede opposta RIAA, l'associazione discografici americani, alla grande rivoluzione nella distribuzione delle informazioni che è il peer-to-peer: una corte distrettuale in USA ha sentenziato che l'Industria non ha alcun diritto di richiedere ai provider i nomi degli utenti sospettati di filesharing illegale.

La decisione pone fine alla diatriba fra RIAA e Verizon, un provider americano che aveva rifiutato di rivelare all'industria il noma di uno dei proprio abbonati, sospettato dall'Associazione di praticare filesharing con materiale protetto da copyright ma crea anche un importante precedente per casi futuri.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.35 sec.
    •  | Utenti conn.: 103
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.23