Punto informatico Network
Canali
20121103145809_1044295553_20121103145748_633105680_2.png

È tempo di pulizie per il computer

15/03/2013
- A cura di
Hardware & Periferiche - Piccoli consigli pratici per ripulire il vostro computer per farlo funzionare meglio e più a lungo.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

computer (1) , pulizie (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 4.5 calcolato su 37 voti
Il dibattito è aperto: partecipa anche tu! AvvisoQuesto contenuto ha ricevuto un numero significativo di commenti. Una volta conclusa la lettura, assicurati di condividere con tutti anche le tue impressioni! La funzionalità è accessibile subito in coda, ai piedi dell'ultima pagina.
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Un computer sporco, e non parliamo di file inutili o vecchie chiavi di registro, può avere moltissimi problemi strani, quindi non useremo CCleaner per fare pulizia ma questa volta apriremo fisicamente il computer per eliminare la polvere che si è accumulata al suo interno e che può provocare numerosi inconvenienti.

Il più grosso problema del computer è proprio l'accumulo di polvere nei punti sbagliati, sopra il dissipatore della CPU, o della GPU, in mezzo alle ventole, o negli slot della RAM o delle schede aggiuntive. Tutto questo provoca malfunzionamenti nella dissipazione del calore, falsi contatti e altri difetti di vario tipo.

Le operazioni che vado a spiegarvi richiedono un minimo di manualità e di cautela nell'eseguirle, se non vi sentite in grado di farle rivolgetevi a persone esperte che sappiano dove mettere le mani senza fare ulteriori danni. Né io, né il sito MegaLab.it ci possiamo ritenere responsabili di eventuali problemi causati dall'intervento di persone non qualificate.

Per aprire il computer, pulirlo e sistemarlo come si deve, ci servono principalmente alcune cose:

  • Cacciaviti a taglio e a croce
  • Bombolette d'aria
  • Pennellino (non indispensabile)
  • Piccolo aspirapolvere (consigliato)
  • Fascette o ferma cavi di plastica
  • Pasta termica per il processore

Mi scuso per la qualità di alcune foto, ma sono state prese con un telefonino durante il lavoro, dovrebbero comunque permettervi di capire cosa fare.

Se una volta aperto il computer vi trovate di fronte ad una scheda madre nelle condizioni di quella che vedete qui sotto, (la foto è reale, si tratta di un vecchio PC su cui sono dovuto intervenire), non potete fare altro che prendere un aspirapolvere e rimuovere tutto lo sporco che potete, ancora prima di smontare qualsiasi componente.

Clean1.jpg

Pagina successiva
Pulizie varie
Pagine
  1. È tempo di pulizie per il computer
  2. Pulizie varie
  3. Consigli finali

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.39 sec.
    •  | Utenti conn.: 22
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.15