Punto informatico Network

Office, Office2003, cartella, documenti, ufficio

Office 12 sarà Office 2007

01/02/2006
- A cura di
Zane.
Archivio - Svelato il nome definitivo della prossima edizione della suite: il prodotto si chiamerà Office 2007.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

office (2) , office 12 (1) , office 2007 (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 143 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

L'analista olandese Steve Bink ha riportato che la prossima versione di Microsoft Office, nota fino ad ora con il nome di "Office 12", sarà commercializzata con il nome "Office 2007", continuando la tradizione Microsoft che vede preferire l'anno di distribuzione al numero progressivo di versione. Gloss PNGKKMenu_Office.png

Microsoft desidera rafforzare l'idea di integrazione dei singoli prodotti all'interno della suite fin dal marchio: ogni programma poterà (formalmente) con se il prefisso "Office" nel nome: non si tratterà più di Microsoft Word quindi, ma piuttosto di Microsoft Office Word.

Office 2007 sarà, almeno secondo le roboanti dichiarazioni di Microsoft, una vera e propria rivoluzione per la suite da ufficio del gruppo: se a partire da Office 2000 fino ad ora il team di sviluppo si è limitato ad aggiungere sempre nuove funzionalità mantenendo di fatto le stesse caratteristiche di base, la prossima versione promette di rivoluzionare il modo di lavorare, con una riorganizzazione generale dell'interfaccia utente ed una serie di modifiche in profondità, non ultima la possibilità di salvare in un formato aperto.

La concorrenza nel settore si è fatta più agguerrita: a fianco di soluzioni open source (fra cui l'eccellente OpenOffice.org) molte aziende stanno sperimentando anche nuovi modi in intendere il software da ufficio: ThinkFree ad esempio, offre da qualche tempo una interessante suite di produttività completamente on-line, accessibile da qualsiasi browser web su cui sia disponibile Java Virtual Machine.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    megalab.it: testata telematica quotidiana registrata al Tribunale di Cosenza n. 22/09 del 13.08.2009, editore Master New Media S.r.l.; © Copyright 2017 Master New Media S.r.l. a socio unico - P.I. 02947530784. GRUPPO EDIZIONI MASTER Spa Tutti i diritti sono riservati. Per la pubblicità: Master Advertising

    • Gen. pagina: 0.2 sec.
    •  | Utenti conn.: 119
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 18
    •  | Tempo totale query: 0.05