Punto informatico Network
20110323161741_1554681743_20110323161738_802352298_Chromenewicon.png

Rilasciato il nuovo Google Chrome 22, sempre più orientato alle applicazioni web

27/09/2012
- A cura di
Software Applicativo - Google ha annunciato il rilascio della nuova release 22 del suo popolare browser, il quale introduce una nuova interessantissima funzionalità orientata alle web apps, oltre ad una serie di bugfix vari.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

google (1) , nuovo (1) , chrome (1) , google chrome (1) .
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Google Chrome, il browser web di Big G più diffuso al mondo, è in continua evoluzione. Già da diverse release il team di sviluppo si sta concentrando soprattutto sul supporto alle nuove applicazioni web scritte in HTML5, le quali sono inoltre le uniche utilizzabili su Google Chrome OS, il sistema operativo prodotto dalla società di Mountain View orientato principalmente al mercato dei netbook.

Sempre in quest'ottica Big G ha rilasciato la nuova release stabile della versione 22 di Chrome, la quale come novità principale introduce il supporto alla nuova funzionalità Mouse Lock (o Pointer Lock), la quale grazie a delle API specifiche permette alle applicazioni web di gestire tramite i canvas di HTML5 il puntatore del mouse, caratteristica molto utile in diversi browser game.

Naturalmente prima di permettere alla web app di accedere al mouse verrà mostrato un box di conferma per l'utente, il quale potrà interrompere tale autorizzazione semplicemente premendo il tasto ESC.

Chrome22.png

Tra le altre novità troviamo un miglioramento nel supporto a Windows 8 e Mac OS X Mountain Lion, anche grazie ad una migliore compatibilità del browser con gli schermi Retina, l'avanzamento della versione di Adobe Flash Player integrata alla release 11.3.31.331 (l'avanzamento alla 11.4.x verrà effettuato con tutta probabilità in Chrome 23), la quale elimina diversi problemi riscontrati dagli utenti GNU/Linux con driver grafici NVIDIA, e l'introduzione di una serie di importanti bugfix di sicurezza. Inoltre una piccola modifica riguarda il pulsante del menu Impostazioni, il quale è stato completamente rivisitato.

Chrome22p.png

Il changelog completo è disponibile a quest'indirizzo, mentre per scaricare il nuovo Google Chrome 22 per Windows, Mac OS X e GNU/Linux potete portarvi a questa pagina.

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.32 sec.
    •  | Utenti conn.: 39
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 43
    •  | Tempo totale query: 0.14