Punto informatico Network
Canali
20100106150159_1737902635_20100106150126_270729475_android_spotlight.png

Android: recuperare spazio spostando le applicazioni sulla memoria esterna

12/06/2012
- A cura di
Telefonia & Palmari - Risparmiamo lo spazio della memoria interna del nostro dispositivo Android salvando le applicazioni sulla scheda Micro SD.

Tag

Passa qui con il mouse e visualizza le istruzioni per utilizzare i tag!

applicazioni (1) , android (1) .

Valutazione

  •  
Voto complessivo 5 calcolato su 99 voti
Il pezzo che stai leggendo è stato pubblicato oltre un anno fa. AvvisoLa trattazione seguente è piuttosto datata. Sebbene questo non implichi automaticamente che quanto descritto abbia perso di validità, non è da escludere che la situazione si sia evoluta nel frattempo. Raccomandiamo quantomeno di proseguire la lettura contestualizzando il tutto nel periodo in cui è stato proposto.

Le applicazioni disponibili sul Google Play sono in continuo aumento, e con esse anche le applicazioni che ci fanno comodo e che quindi installiamo sul nostro SmartPhone. Non tutti però dispongono di un dispositivo dotato di un elevata memoria interna ed inoltre avere un dispositivo con poco spazio libero può influenzare le prestazioni dello stesso.

Per ovviare a questo problema, lo stesso OS Android ci permette di spostare delle applicazioni sulla Micro SD. Infatti basta recarsi in Impostazioni > Applicazioni > Gestisci Applicazioni per tappare su un applicazione e spostarla sulla memoria esterna. Per rendere queste operazioni più veloci e semplificate esistono delle app sul Google Play.

Due di esse sono App 2 SD (move app to SD) e DroidSail Super App2SD (ROOT).

Spostare su sd.png

App 2 SD (move app to SD)

Come già detto non tutte le applicazioni possono essere spostate, quindi per verificare quali godono di questa funzionalità possiamo utilizzare App 2 SD (move app to SD) che, oltre a fornirci quest'informazione, con un solo tap ci indirizza alla pagina dell'applicazione presa in considerazione e ci consente di spostarla sulla scheda SD.

1 app2sd.png

DroidSail Super App2SD (ROOT)

Chi dispone dei permessi di root invece non è condizionato da questo genere di limitazioni in quanto con l'aiuto dell'applicazione DroidSail Super App2SD (ROOT) è possibile spostare qualsiasi applicazione sulla memoria esterna.

ATTENZIONE: si consiglia di non spostare applicazioni che si caricano automaticamente all'avvio del dispositivo, o che dispongano di widget, poiché in questo caso queste ultime non si avvieranno più automaticamente e non sarà più possibile utilizzare i widget che l'app mette a disposizione. Fatta questa premessa vediamo come procedere prendendo in esempio l'applicazione Facebook che di default non consente di essere spostata sulla scheda SD.

Non lo permette.png

Dopo aver scaricato l'applicazione la prima cosa da fare è recarci in Impostazioni > Applicazioni > Sviluppo e attivare la modalità Debug USB;

3.1Attivare Debug.png

Una volta avviata, consentiamo all'applicazione di usufruire dei permessi di amministrazione.

3.2 necessita dei permessi di root.png

Fatto ciò selezioniamo le applicazioni da spostare e premiamo su Move Selected Apps;

Dopo aver confermato l'operazione, noteremo che avrà inizio lo spostamento, la cui durata dipenderà dalla dimensione delle app selezionate.

6 in corso.png

Iscriviti gratuitamente alla newsletter, e ti segnaleremo settimanalmente tutti i nuovi contenuti pubblicati su MegaLab.it!

 

Segnala ad un amico

Tuo nome Tuo indirizzo e-mail (opzionale)
Invia a:
    Aggiungi indirizzo email
    Testo

    © Copyright 2019 BlazeMedia srl - P. IVA 14742231005

    • Gen. pagina: 0.27 sec.
    •  | Utenti conn.: 72
    •  | Revisione 2.0.1
    •  | Numero query: 45
    •  | Tempo totale query: 0.06